Il Forum Pa parla d’Europa

ForumPA-2015Apre oggi la ventiseiesima edizione del Forum della Pubblica amministrazione, che promette di far chiarezza su gran parte dei processi di rinnovamento oggi in atto in Italia.
Nella giornata d'apertura il Ministro della Pa e semplificazione italiano, Maria Anna Madia, e il suo collega Ministro francese della Riforma dello Stato e della Semplificazione, Thierry Mandon, costruiranno un dialogo pubblico sulle riforme della Pa nei due Paesi. L'incontro - nota in diretta dall'evento - è stato momentaneamente interrotto da una contestazione alla Madia e al blocco delle assunzioni.
In apertura Riccardo Luna, il digital champion italiano, ha presentato alcuni Scenari di un futuro possibile. Ma c'è tanta innovazione reale che viene raccontata ed anche anticipata, nei prossimi giorni.

Flussi sociali per il benessere urbano

Il riordino della governance locale disegnata dalla legge Delrio verrà inquadrato in un ampio contesto che riguarda città, territori e comunità intelligenti usate come driver d’innovazione. Si tratta di una visione completamente nuova del concetto di città, ora intesa come insieme di flussi informativi e reti di relazioni e comunicazioni, fisiche e digitali, caratterizzate dalla capacità di creare capitale sociale, benessere per le persone, migliore qualità della vita.
Giustizia, Scuola e Salute nell’era digitale verranno affrontati in momenti successivi. La giustizia digitale con il Viceministro alla giustizia Enrico Costa; l'educazione digitale con la staff del Ministro Giannini; al pomeriggio si affronterà il patto per la sanità digitale.
Il passaggio dalla trasparenza alla partecipazione civica vede l'impegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del suo nuovo segretario generale Paolo Aquilanti, con la partecipazione del Ministro Madia.

Performance e spending review

La parte forte dei sistemi informativi, ovvero Cloud, fatturazione elettronica ed analisi dei dati per la Pa digitale, troverà spazio in tre approfondimenti specifici.
Nelle pieghe della narrazione complessiva troviamo anche alcune domande particolarmente intriganti. Che fine ha fatto il ciclo delle perfomance, con la relativa valutazione? Lo sapremo il pomeriggio di mercoledì 27.

E che fine ha fatto la Spending Review? L'incontro, sempre mercoledì pomeriggio, prende spunto dal libro Il vincolo stupido di Marcello Degni e di Paolo De Ioanna, la metodologia s'intreccia con le decisioni di bilancio. La tesi degli autori è che esista un nesso imprescindibile tra crescita dell’economia e controllo dell’equilibrio della finanza pubblica.

Il Forum Pa è largamente disponibile in streaming su Innova Tv [http://innovatv.it], con oltre trenta appuntamenti da seguire.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome