IFA 2019, Motorola valorizza le immagini con one zoom ed e6 plus

Motorola ha lanciato all'IFA 2019 di Berlino due nuovi smartphone: lo one Zoom e l’e6 plus.

Con un sensore principale da 48 megapixel e tecnologia Quad Pixel, Motorola one Zoom è uno smartphone quattro volte più sensibile alla luce che permette di ottenere foto più nitide e luminose anche in situazioni di scarsa luminosità.

È dotato di OIS, lo stabilizzatore di movimento che fa sì che le foto siano prive di sfocatura. La modalità Night vision sfrutta l’esclusiva tecnologia software per creare foto notturne vivide,

Il teleobiettivo da 8 megapixel propone uno zoom ottico 3x ad alta risoluzione (zoom ibrido 10x), che consente di catturare i dettagli a distanza mantenendo la qualità dell'immagine intatta che normalmente va persa quando si utilizza lo zoom digitale. Anche con zoom completo, le foto saranno nitide e prive di sfocature grazie alla stabilizzazione ottica dell'immagine OIS

L'obiettivo ultra-grandangolare da 117° si adatta quattro volte meglio alla cornice. La fotocamera di profondità da 5 megapixel lavora con la fotocamera principale per sfumare automaticamente lo sfondo. È inoltre possibile tornare indietro e modificare l'intensità di sfocatura dopo l'acquisizione dello scatto.

La fotocamera anteriore da 25 megapixel di motorola one zoom è dotata di tecnologia Quad Pixel per offrire una sensibilità alla luce quattro volte superiore.

Con una batteria da 4000 mAh, lo smartphone motorola one zoom ha una durata pari a due giorni con una sola carica.

Con un display OLED Max Vision da 6.4 pollici, lo schermo non ha margini e offre colori vivaci e dettagli nitidi in Full HD (1080p).

Per la prima volta il logo Motorola sul retro del dispositivo funge anche da luce di notifica a LED, illuminandosi quando si ricevono messaggi, telefonate o altre notifiche.

Il display è dotato di un lettore di impronte digitali intelligente che appare solo quando se ne ha bisogno, svanendo una volta sbloccato il dispositivo.

Il sensore di impronte digitali è dotato di un algoritmo di apprendimento automatico e di un supporto per l'apprendimento continuo, in modo che diventi più veloce e preciso ogni volta che lo si utilizza.

Quando le mani sono impegnate, è possibile utilizzare Face Unlock per un facile accesso.

L'esclusiva versione Amazon integra Alexa all’interno, per accesso hands-free che consente di attivare l’assistente vocale semplicemente pronunciando la parola “Alexa”.

Il nuovo motorola one zoom è disponibile in Italia a partire dal 5 settembre al prezzo di 399,99 euro. La versione esclusiva di Amazon con Alexa sarà disponibile in Inghilterra, Germania, Spagna, Italia e Francia.

moto e6 plus con doppia fotocamera

Con il moto e6 plus per la prima volta su uno smartphone della famiglia moto e è disponibile un sistema a doppia fotocamera: la camera principale da 13 megapixel realizza scatti nitidi con una dimensione di pixel pari a 1,12µm. L'ampia apertura f/2,0 permette di scattare foto in diverse condizioni di illuminazione mantenendo qualità dell'immagine e dei dettagli.

Il sensore di profondità da 2 megapixel e la modalità bokeh integrata consentono di sfumare il primo piano o lo sfondo per ottenere la foto desiderata.

Il nuovo moto e6 plus è dotato di una fotocamera anteriore da 8 megapixel che consente di realizzare selfie e grazie al flash dello schermo, permette di scattare anche in condizioni di scarsa luminosità.

Il moto e6 plus è alimentato da Android 9 Pie, processore octa-core a 2,0 GHz , ha un display da 6,1 pollici ed è più leggero rispetto al modello precedente. Uno slot per scheda microSD offre 512 GB di spazio di archiviazione aggiuntivo.

Per un accesso facile e veloce alle applicazioni è disponibile un sensore di impronte digitali sul retro. Lo scanner è posizionato sotto il logo Motorola. Il moto e6 plus supporta anche la tecnologia di riconoscimento facciale per aggiungere semplicità e sicurezza all’esperienza di utilizzo.

Il nuovo moto e6 plus sarà disponibile in Italia a partire da ottobre al prezzo di 169,99 euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome