Ibm apre ai servizi gestiti di storage

Partirà a metà aprile il centro americano per i servizi di back up online. Una nuova strada per Big Blue?

Il mese prossimo partirà un'iniziativa con cui Ibm farà il proprio ingresso nel settore dei managed storage service.


Si chiama Electronic Data Management Services e verterà su attività di backup e recovery dei dati critici.


Sarà basato su sistemi a disco, anziché a nastro, e integrerà tutte le attività generali e specifiche di storage management.


Cuore pulsante tecnologico della proposta di servizi gestiti saranno i sistemi Ibm TotalStorage, che costruiranno un'architettura eterogenea in cui compariranno anche soluzioni di Network Appliance, LiveVault, Indigo Stone, Vision Solutions e Avamar.


Fra i primi servizi proposti ci saranno quelli di replica in tempo reale, di backup point-in-time e online.


Il servizio partirà il 12 aprile per gli Stati Uniti e sarà appoggiato al centro di disaster recovery di Big Blue di Gaithersburg (Maryland).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here