Ibm si aggiudica Ascential per 1,1 miliardi

L’operazione, che dovrebbe concludersi il prossimo trimestre, potenzia l’offerta di information management di Big Blue.

Ibm acquisterà Ascential Software per una cifra vicina a 1,1 miliardi di dollari, equivalenti a 18,50 dollari per azione, che Big Blue sborserà in contanti. L'accordo dovrebbe finalizzarsi nel secondo trimestre dell'anno, fatte salve l'approvazione degli azionisti e le consuete procedure di approvazione da parte degli enti preposti. Ascential diverrà una business unit di Ibm all'interno della divisione software per l'information management.


Con l'operazione Ibm si porterà in casa tutti gli asset dello specialista di integrazione dati, potenziando il proprio portfolio di soluzioni contenuto in WebSphere Information Integrator. Stando alle prime dichiarazioni, anche i circa 1.000 impiegati in forza in Ascential saranno tutti assorbiti, con analoghe posizioni, all'interno di Ibm.


Di taglio positivo i primi commenti degli analisti, che sottolineano come l'operazione sia una conseguenza quasi logica della solida collaborazione tecnologia e commerciale tra i due partner, che all'attivo vantano più di 250 clienti comuni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here