L’azienda produttrice, la casa orologiera Frederique Constant, lo definisce il primo orologio 3.0 al mondo, il nuovo Hybrid Manufacture. La casa di Ginevra produce esemplari di orologi che si rifanno alla tradizione manifatturiera svizzera. Allo stesso tempo, non è nuova all’innovazione. La linea Horological Smartwatch, declinata al maschile e al femminile, ha già coniugato le funzioni smart in un quadrante tradizionale.

Gli Horological Smartwatch sono potenziati dalla tecnologia MMT SwissConnect, che visualizza in un quadrante analogico le informazioni smart. Con il nuovo Hybrid Manufacture, Frederique Constant si spinge di un ulteriore passo verso il futuro e… verso il passato.

Hybrid Manufacture coniuga infatti un tradizionale movimento meccanico a funzionalità smartwatch. Passato, quindi, per modo di dire. È vero che l’orologeria meccanica è antica quanto l’orologio stesso. Ma è altresì indubitabile che l’orologio meccanico abbia ancora un ruolo da protagonista in un abbigliamento moderno e di stile. Per non parlare della passione che molti coltivano per le creazioni pregiate dell’orologeria tradizionale.   

Hybrid Manufacture, la tradizione incontra il futuro

Ecco dunque che assume un aspetto molto più innovativo e avveniristico, l’ultima realizzazione di Frederique Constant. Al cuore della collezione trova posto il calibro Hybrid Manufacture FC-750, sviluppato, prodotto e assemblato in-house, nonché brevettato. La natura ibrida del calibro è data dal fatto che esso si compone di una parte meccanica e una elettronica. La parte meccanica dell’FC-750 consiste in un movimento automatico con data regolabile con la corona a ore 3. Le funzioni offerte dalla parte meccanica sono: ore, minuti, lancetta dei secondi centrale, datario a ore 6. Il movimento a carica automatica è caratterizzato da 28.800 alternanze orarie e riserva di carica di 42 ore.

Anche la parte elettronica del calibro FC-750 è sviluppata e prodotta in-house. Questa è dotata di tutte le componenti smart. Tra di esse troviamo un’antenna Bluetooth, un accelerometro (per monitorare attività e sonno), un circuito stampato e una batteria ricaricabile. La parte elettronica avrebbe potuto influire negativamente su quella meccanica per gli effetti del magnetismo. Per evitare ciò Frederique Constant ha sviluppato e brevettato una cassa con scudo antimagnetico.

L'app Hybrid

Naturalmente la parte smartwatch avrebbe poco senso se non potesse contare sulla connessione a una app. Qui entra in scena l’app Hybrid, che si connette all’orologio ibrido via Bluetooth. L’app consente di personalizzare l’obiettivo, come numero di passi al giorno, e visualizzare il conteggio dei passi. Dispone inoltre della funzione di monitoraggio del sonno, della funzione Worldtimer con secondo fuso orario, del coach dinamico. Il sistema ibrido prevede anche una funzione di analisi del calibro, con i risultati mostrati nell’app.

Hybrid ManufactureNella collezione Hybrid Manufacture sono disponibili diversi modelli. Per l’orologio è disponibile anche un elegante cofanetto carica-orologio in legno. Questo si occupa sia di ricaricare la batteria della parte elettronica, sia di caricare la molla principale del movimento meccanico. Per quanto riguarda i modelli, sono disponibili diverse referenze con differenti finiture e stili di quadrante.

Hybrid ManufactureTutti i dettagli sono disponibili sul sito dell’azienda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here