Fitbit Charge 3

Fitbit Charge 3 è l’ultima generazione della popolare famiglia di fitness tracker, e il più avanzato prodotto della linea, finora. Nell’ultimo anno l’azienda di San Francisco ha lanciato i suoi smartwatch Fitbit Versa e Fitbit Ionic. Di Fitbit Versa avevamo parlato qui.

Ma lo spazio dei wearable non viene completato dai soli smartwatch. Secondo Fitbit, nell’ambito del fitness “one size doesn’t fit all”. Non può esserci, cioè, un device a “taglia unica”; uno che soddisfa tutte le esigenze con un’unica proposta. È invece importante offrire un’opportunità di scelta agli utenti.

Fitbit Charge 3L’azienda torna dunque a quella che, a detta della stessa Fitbit, è la sua linea di prodotti più popolari. E lo fa introducendo la nuova generazione del fitness tracker Charge.

Fitbit Charge 3, sensori e algoritmi avanzarti

Nel nuovo Fitbit Charge 3 sono stati integrati gli stessi sensori e algoritmi avanzati utilizzati negli smartwatch Fitbit. Le funzionalità di fitness tracking sono però racchiuse in un form factor più compatto, slim e comodo. Rientrano dunque nel tipo di design tradizionalmente collegato ai fitness tracker dedicati. E, dall’altro lato, l’ultimo arrivo rappresenta un’evoluzione più sofisticata del Charge 2. Il tracker più avanzato mai prodotto da Fitbit, lo definisce il produttore.

Fitbit Charge 3 può essere utilizzato per il nuoto: è infatti water resistant fino a 50 metri. Rispetto alla generazione precedente, offre una durata della batteria fino al 40% superiore. Naturalmente l’autonomia dipende dal tipo di utilizzo, e può arrivare a coprire anche un’intera settimana con una ricarica.

Fitbit Charge 3Il device è inoltre dotato di un display OLED touchscreen. Questo consente di consultare le statistiche personali mediante grafiche e animazioni facilmente leggibili. A proteggerlo c’è poi un resistente Corning Gorilla Glass 3, al posto della copertura in plastica del Charge 2. In generale la forma è stata resa più slim ed ergonomica, con un design più accattivante e moderno. Il case in alluminio impiega un materiale che è più leggero del 20%.

Pronto per gli allenamenti, e non solo

Fitbit Charge 3 offre più di 15 modalità di allenamento. Tra questi, troviamo attività quali corsa, bici, nuoto, yoga e molte altre. Consente di impostare un obiettivo di calorie bruciate, distanza o durata. Ed è poi possibile monitorare i progressi e consultare le statistiche.

Fitbit Charge 3Pur essendo un fitness tracker in senso stretto, non mancano al Fitbit Charge 3 diverse funzionalità smart. Tra queste, ad esempio, app per il meteo, la sveglia e il timer. Un’app Calendario è inoltre in arrivo con un futuro aggiornamento firmware, così come altre app e ulteriori quadranti.

Sempre nell’ambito delle funzionalità smart, Fitbit Charge 3 offre le notifiche dallo smartphone per gli avvisi di chiamata e messaggi. Il Charge 3 Special Edition, che sarà disponibile più avanti, sarà anche compatibile con i pagamenti contactless di Fitbit Pay.

Fitbit Charge 3Naturalmente sono presenti le funzionalità avanzate dedicate al fitness e alla salute, quali la rilevazione del battito cardiaco. Oppure come il riconoscimento automatico di diverse tipologie di allenamenti, il monitoraggio delle fasi del sonno, promemoria per il movimento.

Per Fitbit Charge 3 è ora aperto il pre-ordine. Il fitness tracker è disponibile in due versioni: case grigio grafite e cinturino nero oppure case oro rosa e cinturino grigio blu. La versione normale costa 149,99 euro. La versione Special Edition offre Fitbit Pay e un cinturino aggiuntivo, e costa 169,99 euro. Sulla pagina dell’ordine è visualizzata anche la previsione per la data di spedizione.

Fitbit Charge 3Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del produttore.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome