Home Lavoro Finix sceglie lo smart working in via definitiva

Finix sceglie lo smart working in via definitiva

Finix Technology Solutions ha deciso di spostare la sua sede nello spazio di coworking di WeWork, in via San Marco 21 di Milano incentivando lo smart working e l’home office per i propri dipendenti.

La scelta dell’home working e flexible working, abbracciata durante l’emergenza sanitaria, diventa quindi definitiva, anche in condizioni di normalità operativa.

Lo fa dopo la valutazione positiva che la società ha dato alla propria capacità di implementare con efficacia la modalità smart working di tutti i propri dipendenti.

Per il ceo di Finix Technology Solutions, Danilo Rivalta, “abbiamo scelto di promuovere un nuovo modo di lavorare agile, che assicura un’esperienza più dinamica per i dipendenti e un miglior work-life balance. Spostare la nostra sede operativa in WeWork, offrirà sicuramente grande valore tanto ai nostri dipendenti quanto ai nostri clienti, che potranno usufruire di spazi nuovi e funzionali nel cuore della città”.

La scelta di WeWork si inserisce in un più ampio progetto di creazione di un ecosistema di innovazione, il motore dell’Hub di eccellenze tecnologiche e soluzioni digitali innovative, con cui Finic si presenta al mercato dei potenziali partner e clienti.

L’iniziativa di Finix si allinea con quella delle altre aziende tech, per ottimizzare l’efficienza, riducendo i tempi del commuting e migliorando il carbon footprint.

Allo scopo la società cita i dati di uno studio dell’Enea, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, su 29 pubbliche amministrazioni e 5.500 lavoratori, che ha calcolato che lo smart working è in grado di ridurre la mobilità quotidiana di circa un’ora e mezza in media a persona, per un totale di 46 milioni di chilometri evitati, pari a un taglio di 8.000 tonnellate di CO2, 1,75 tonnellate di PM10 e 17,9 tonnellate di ossidi di azoto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php