F1 2017

Rilasciato alla fine di agosto in contemporanea alla versione Windows e disponibile da circa un mese su Feral Store e Steam, F1 2017 ora approda anche sul Mac App Store. F1 2017 è acquistabile dal 5 ottobre anche sul Mac App Store al costo di 54,99 euro. Per chi preferisce dunque acquistare e gestire le app sul proprio computer mediante l’App Store del Mac, c’è ora questa possibilità anche per il gioco F1 2017, la cui versione Mac è sviluppata e pubblicata (come già per la versione 2016) da Feral Interactive.

Lo sviluppatore indica una lista dei modelli di Mac su cui il gioco è ufficialmente supportato:

  • MacBook Pro 13" da fine 2016
  • MacBook Pro 15" da fine 2016
  • iMac 21.5" da fine 2015 con un processore Intel Core i5 da 2.0 GHz
  • iMac 27" da fine 2014
  • Mac Pro da fine 2013

Il Macbook Pro 15” metà 2015 con una AMD Radeon R9 M370X è descritto come in grado di eseguire il gioco ma non rispetta in tutto i requisiti, per cui non rientra tra i modelli ufficialmente supportati. Rimandiamo al mini-sito dedicato al gioco, sul sito di Feral Interactive, per i requisiti di sistema completi, dove sono indicate le configurazioni minime e consigliate per l’esecuzione di F1 2017, comprendenti le versioni del sistema operativo, il tipo di processore, il quantitativo di memoria RAM, la scheda grafica e così via. F1 2017 ha un rating PEGI di 3 ed ESRB di E (Everyone).

In F1 2017  è stata aggiornata la modalità carriera con ulteriori programmi di prova, per aiutare i piloti a migliorare la loro abilità. C’è inoltre un maggior controllo sullo sviluppo della vettura. F1 2017 consente di guidare vetture iconiche della Formula 1 di cinque team storici: Ferrari, McLaren, Red Bull Racing, Renault e Williams. È possibile scegliere il Campionato del Mondo ufficiale di Formula 1 FIA 2017 e anche altri campionati, così come sperimentare tracciati alternativi, oltre ai 20 circuiti ufficiali.

Maggiori informazioni sul sito di sul sito di Feral Interactive.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome