Esselunga, la lista della spesa con Assistente Google

Da qualche giorno i clienti di Esselunga possono compilare la propria lista della spesa attraverso Assistente Google.

Lo possono fare chiamando la app Esselunga, dichiarando “Ok Google, parla con Esselunga”, perché l’assistente virtuale di Google inizi ad annotare i desiderata.

Assistente Google è in grado di riconoscere il nome dei singoli, prodotti, come pane, acqua, da aggiungere alla lista.

In qualsiasi momento, con semplici comandi vocali è quindi possibile dettare la propria lista, aggiungere i prodotti desiderati, indicare la quantità necessaria ed essere avvisati se un prodotto è già stato inserito.

Le liste sono disponibili sul sito di Esselunga, sulle app di Esselunga, pronte per essere consultate per fare la spesa in negozio o tramite il servizio di e-commerce.

L'utente può chiedere al proprio Assistente Google di elencare i prodotti già presenti in ciascuna lista.

Il servizio di Assistente Google, disponibile in italiano su tutti i device compatibili: smartphone, tablet Android e iOS e gli smart speaker Google Home e Google Mini, recentemente lanciati in Italia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome