Downdetector

Proprio di recente, utenti in diverse zone d’Italia hanno registrato dei “down” della rete Vodafone, che hanno riguardato la telefonia, sia fissa che mobile, così come la connessione a Internet.

Più o meno negli stessi giorni anche il popolare social “visuale” Instagram è “andato giù”, presentando malfunzionamenti non solo in Italia ma, a quanto pare, a livello globale.

In casi come questi c’è spesso il dubbio se l’impossibilità ad accedere a Internet o a determinati servizi dipenda dalla nostra rete, dal nostro account o da cause indipendenti e al di fuori del nostro controllo.

DowndetectorDowndetector è uno strumento online, disponibile a questo link, che può venire in aiuto quando abbiamo bisogno di sapere se anche altri utenti, oltre a noi, stanno sperimentando un determinato disservizio.

Downdetector, il “meteorologo del mondo digitale”

Downdetector è un servizio online della società olandese Ookla B: l’azienda stessa che lo gestisce lo definisce come un “meteorologo del mondo digitale”.

DowndetectorDal punto di vista dell’utente, Downdetector offre una panoramica in tempo reale sullo stato di numerosi servizi e su eventuali malfunzionamenti o interruzioni. Il servizio non si limita a coprire gli operatori di telefonia mobile e di connettività Internet, ma cerca di fotografare tutti i servizi che sono entrati a far parte della nostra vita quotidiana digitale.

Quindi, ad esempio, affianco a operatori quali Tim, Vodafone, Fastweb e altri, troviamo anche app di messaggistica quali Whatsapp e Telegram e i social più popolari, tra cui Facebook, Twitter e, per l’appunto, Instagram. Né mancano le piattaforme di streaming audio e video, come Netflix e Spotify, i server email più importanti, tra cui Gmail e Yahoo! Mail, servizi di cloud storage, gli app store, finanche diverse piattaforme di home banking, e altro ancora.      

Naturalmente Downdetector non entra nel merito della spiegazione né tantomeno della risoluzione dei problemi: la piattaforma si limita a tracciare lo stato dei servizi raccogliendo le comunicazioni a riguardo, effettuate da parte degli utenti, da una serie di fonti, tra cui le segnalazioni via Twitter.

DowndetectorNella pagina di stato relativa a una specifica società o servizio, il sito di Downdetector mostra una panoramica in tempo reale con un grafico delle segnalazioni ricevute, con la possibilità di visualizzare la provenienza su una mappa.

È possibile anche aggiungere dei commenti, in questo modo gli utenti possono aggiornarsi e confrontarsi sui disservizi che stanno sperimentando.

Il sito di Downdetector è raggiungibile a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome