Dallo smartphone alla videosorveglianza, tante novità Nokia

La società annuncia il nuovo 6670, l’ultima Remote Camera e il prossimo sviluppo di un software per il controllo dei contenuti accessibili via cellulare.

23 settembre 2004 Ancora novità da Nokia, sul
fronte telefonia, sicurezza e videosorveglianza.
La novità
sul fronte telefonia è rappresentata dallo smartphone 6670, con
fotocamera megapixel.
Disponibile a partire dagli inizi di ottobre, il nuovo
smartphone  è basato sulla piattaforma Series 60 ed è
dotato di applicazioni di visualizzazione dei documenti per la lettura di
allegati e-mail, di  funzioni Pim (Personal Information Management); di
browser Web con supporto di file in formato Pdf e, infine, di un sistema più
rapido di inserimento dati grazie alla tastiera Nokia Wireless Keyboard.
Il
display è in alta risoluzione a 65.536 colori.
Il telefono
integra  una nuova applicazione di editing fotografico che consente di
correggere all'istante le immagini direttamente sullo schermo del telefono
accedendo a funzioni di taglio, inquadratura, correzione automatica e
inserimento testo.
Pesa 118 grammi e misura 109 x 53 x 21 millimetri,
funziona su sistema operativo Symbian Os e sarà commercializzato al prezzo di
circa 500 euro.
Per quanto riguarda invece il software,
Nokia  nei giorni scorsi ha annunciato di essere al lavoro per
sviluppare

uno nuovo software che dovrebbe consentire un maggiore controllo sui contenuti ai
quali si accede via telefono cellulare.
Si tratta di uno strumento indirizzato agli
operatori, che avrebbero la possibilità
di offrire ai loro clienti nuove funzionalità di controllo basate sul
riconoscimento e sui profili. Ad esempio, i genitori potrebbero indicare quali
categorie di servizi inibire ai propri figli, così da impedire ai minori
l'accesso a determinati siti Web.
Il servizio dovrebbe essere disponibile verso la
fine dell'anno
, ma al momento Nokia non ha reso nota alcuna ulteriore
informazione sul prezzo.
Dalla telefonia, infine,  alla
videosorveglianza.

La società ha
rilasciato Nokia Remote Camera , una
soluzione wireless per il monitoraggio a distanza degli ambienti residenziali
dotata di sistema integrato di rilevazione del movimento.
Il sistema integra
all'interno del medesimo apparecchio le funzioni di fotocamera digitale con
risoluzione megapixel completa di zoom, funzioni di cattura video e audio,
ricetrasmittente Gsm e dispositivo su tecnologia Mms. L'apparecchio non richiede
il collegamento fisico ad una linea telefonica fissa o a Internet, ma è
sufficiente disporre di una normale presa di alimentazione e di accesso alla
rete Gsm. Una volta inserita la scheda Sim e il codice Pin e dopo aver definito
almeno un utente, l'apparecchio Nokia Remote camera è pronto all'uso. Nokia
Remote Camera è in grado di inviare immagini o filmati video completi di audio
ad un dispositivo abilitato Mms o ad un indirizzo e-mail. L'apparecchio provvede
all'invio ogni volta che rileva un movimento, oppure a intervalli prestabiliti
o, ancora, quando riceve una richiesta via Sms.
Disponibile verso la fine
dell'anno, dovrebbe costare circa 450 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here