Crescita 2.0: la Camera approva

Dopo gli appelli dei giorni di scorsi e il voto di fiducia di ieri, la Camera dà il via libera al Decreto Crescita 2.0, che include anche i provvedimenti per l’Agenda Digitale.

Nei giorni scorsi l’appello più accorato era arrivato da Neelie Kroes (nella foto),: con due tweet in italiano e una lettera ai parlamentari, il commissario per l’Agenda Digitale Europea chiedeva l’approvazione dell’agenda digitale italiana, sottolineando come fosse un provvedimento essenziale per colmare il ritardo del Paese rispetto all’Europa e misura vitale per garantirci un futuro.

Sul filo di lana, con il timore che le dimissioni del Governo Monti potessero vanificare il lavoro fatto fin qui, l’approvazione del Decreto Crescita 2.0, che include anche tutto quanto è collegato all’Agenda Digitale è finalmente arrivata.

Dopo il voto di fiducia di ieri con 295 voti favorevoli e 78 contrari, su un totale di 373 votanti e 114 astenuti, oggi è arrivato il via libera definitivo dalla Camera, con 261 voti favorevoli, 55 contrari e 131 astenuti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here