Con TecnoCloud il Crm di Tecnocasa è on the cloud

Creata su Salesforce.com da Capgemini Italia e Telnext, la piattaforma uniformerà i processi dei franchising e degli agenti di mediazione creditizia del Gruppo.

Si chiama TecnoCloud la nuova piattaforma Crm di Tecnocasa che, basata su Salesforce.com,
consente al Gruppo immobiliare e di mediazione creditizia italiano di
uniformare i processi in tutte le sedi del proprio network nazionale e
internazionale.

Alla sua messa a punto hanno collaborato Capgemini Italia e Telnext sviluppando a quattro mani una piattaforma di Customer relationship management in cloud articolata in più fasi.

Le stesse che, a pieno regime, interesseranno oltre 10mila utenti, più di 2.600 agenzie in franchising e circa 500 agenti di mediazione creditizia del Gruppo in Italia, Spagna e nelle altre 11 nazioni in cui è presente Tecnocasa.

Realizzata sulla già citata tecnologia Salesforce.com, TecnoCloud è,
infatti, personalizzata sul metodo di lavoro delle società del Gruppo
che seguono il mercato immobiliare e il settore finanziario, sia in ambito nazionale che estero.

Obiettivo della nuova piattaforma: rafforzare la
strategia di mettere al centro le esigenze dei clienti per soddisfare i
loro bisogni legati alla compravendita, con soluzioni immobiliari
proposte dalle reti Tecnocasa e Tecnorete, e al reperimento di finanziamenti, con il supporto delle agenzie Kiron ed Epicas per prestiti e mutui, e alle coperture assicurative a tutela del patrimonio e della famiglia.

Per Marco Prosdocimi, Cio di Gruppo Tecnocasa, i vantaggi che il nuovo progetto consentirà di raggiungere riguardano sia il time to market dell’applicazione, sia l’aumentata presenza ed efficacia sul territorio delle proprie reti attraverso l’uso della mobilità.
Completamente configurabile e scalabile, la piattaforma multi-lingua e multi-device permette già ora al Gruppo italiano di passare da un software
sviluppato internamente a una piattaforma realizzata in modalità SaaS, con un risparmio sui costi di gestione.

Dopo la unit finanziaria, tocca a quella immobiliare
Dopo una prima fase di implementazione del sistema di gestione delle
informazioni relative ai servizi di finanziamento per il mercato
italiano denominata “Crm Finanziario Italia”, sono ora attese le fasi “Crm Immobiliare Italia” e “Crm Immobiliare Estero
indirizzate a uniformare e ottimizzare i processi di gestione delle
informazioni provenienti dai clienti del mercato immobiliare
residenziale e industriale, sia nazionale che estero, e i servizi di
intermediazione immobiliare nelle fasi di vendita, acquisto o locazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here