Home Cloud Colt rafforza la collaborazione con Microsoft, sempre più cloud oriented

Colt rafforza la collaborazione con Microsoft, sempre più cloud oriented

Colt ha annunciato di aver esteso la propria collaborazione con Microsoft, con l’obiettivo di supportare le aziende che migrano i propri servizi cloud.
La partnership vede l’azienda britannica diventare quindi partner del lancio del programma Microsoft Azure Peering Service e parte del programma Azure Networking Managed Service Provider.

La nuova e più profonda cooperazione fra le due società permette di seguire ogni passo del processo di migrazione dei servizi cloud aziendali: dall’identificazione dell’infrastruttura di rete necessaria per raggiungere il livello di applicazione desiderato alla fornitura della connettività internet premium per Microsoft 365 e Microsoft Teams.

Finora le aziende potevano connettersi al cloud tramite Internet pubblico o attraverso la connettività dedicata fornita da Azure ExpressRoute e un partner ExpressRoute come Colt.

Il lancio di Azure Peering Service offre una terza opzione. Consente alle aziende di beneficiare dell’interconnessione diretta tra l’offerta IP Access di Colt e la rete pubblica Microsoft senza provider intermedi. Il servizio offre prestazioni affidabili, bassa latenza e routing ottimizzato.

Azure Peering Service affronta molte delle sfide tipiche che gli utenti devono affrontare quando si connettono al cloud attraverso Internet pubblico. Queste sfide includono prestazioni, disponibilità e latenza imprevedibili. Con questo nuovo servizio, Colt è in grado di fornire ai propri clienti un livello prevedibile di prestazioni in qualsiasi parte del mondo con 16 punti di peering IP, pur essendo in grado di utilizzare un piano di indirizzamento IP pubblico.

Per consolidare ulteriormente la sua posizione nell’ecosistema di Azure, Colt si unisce anche al programma Azure Networking Managed Service Provider, che offre ai clienti aziendali Azure accesso a un’esperienza di rete di altissima qualità che li aiuta sia a connettersi che a rendere operativo e scalabile il loro ambiente cloud su Azure.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php