Cisco: a giugno un telefono Wi-Fi

Sarà destinato a un utilizzo interno alle aziende, ma la società non esclude un accordo con un produttore con l’obiettivo di ampliarne le funzionalità

22 aprile 2003 Il debutto - americano - è
previsto per il prossimo mese di giugno. Ma la disponibilità negli altri Paesi
dovrebbe seguire a ruota.
Cisco ha dunque reso noto che in
occasione del prossimo incontro con i partner statunitensi presenterà un
telefono - per ora noto con il numero di codice 7920 - in grado
di comunicare con tecnologia 802.11b e destinato a un utilizzo interno alle
aziende.
Per il momento si tratta dunque di un ampliamento di gamma, che va
ad affiancare l'esistente 7960 Ip Phone, vale a dire un
telefono che si collega alla rete Ethernet aziendale.
Nessuno dei due
modelli è dunque in grado di sostituire un telefono cellulare, ma Cisco non
esclude - per il 7920 - la possibilità di cercare un accordo con un produttore
di apparati mobili, per aggiungere al proprio telefono anche le funzionalità di
telefonia cellulare. Con la possibilità di commercializzarlo a proprio
marchio.


 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome