Equinix

Equinix è un’azienda del settore delle interconnessioni globali e dei data center, presente in oltre 50 mercati globali e con quasi 10.000 clienti. Dal suo punto di vista provilegiato la società ha sviluppato insight basati sui dati che riguiardano le tendenze chiave che influenzano le imprese nel momento in cui si riprogettano per il successo nell’economia digitale.

La posizione dell’azienda al punto d'incontro e di interconnessione per ecosistemi di reti, cloud e imprese, ha offerto a Equinix un punto di vista unico e olistico sulle tendenze critiche delle infrastrutture digitali.

Basandosi su questo punto di osservazione privilegiato, Equinix ha formulato le sue previsioni sulle cinque principali tendenze per il futuro digitale delle imprese nel 2020.

Infrastruttura distribuita e edge computing

Infrastruttura distribuita e edge computing accelereranno l’adozione del multicloud ibrido. Equinix prevede che l’edge computing sarà un fattore chiave nell’accelerazione dell’adozione del multicloud ibrido in tutti i segmenti di business in tutto il mondo e che, a sua volta, consentirà anche la rapida progressione di altre tecnologie emergenti, come le comunicazioni mobili 5G.

Il 5G, a sua volta, consentirà all’Internet of Things e ad altri dispositivi edge di sfruttare la connettività più veloce ai dati e a operare con una latenza di rete da millisecondi a singola cifra.

Intelligenza artificiale e IoT

Intelligenza artificiale e IoT spingeranno ai limiti le nuove esigenze di interconnessione ed elaborazione dei dati. Qui, Equinix prevede che le imprese accelereranno l’adozione dell’intelligenza artificiale e del machine learning per una serie più ampia di casi d'uso, richiedendo un'elaborazione, sempre più complessa e sensibile in tempo reale di grandi set di dati provenienti da diverse fonti.

Per soddisfare tali requisiti di scala e agilità, Equinix ritiene che le aziende continueranno a sfruttare i fornitori di servizi di cloud pubblico, mentre la maggior parte troverà probabilmente il modo di utilizzare un set ottimale di funzionalità d’intelligenza artificiale e machine learning da più CSP (cloud service provider), implementando efficacemente un'architettura ibrida distribuita per l'elaborazione dei dati.

Tuttavia, Equinix ritiene che per molti casi d'uso, una serie aggiuntiva di requisiti stringenti relativi a latenza, prestazioni, privacy e sicurezza, richiederà che alcuni dei dati e l'elaborazione (inferenza e training dei modelli) saranno più prossimi alla generazione dei dati e alle fonti di consumo, e che ciò spingerà verso nuove architetture e una maggiore adozione di data center sull’edge, altamente interconnessi, vendor-neutral e adiacenti al multicloud, che offriranno migliori caratteristiche di controllo, verificabilità, conformità e sicurezza.

Inoltre, Equinix prevede che maggiori capacità di interconnessione ed elaborazione dei dati apriranno la strada a nuovi mercati di dati digitali, in cui fornitori e acquirenti di dati possono effettuare transazioni in modo facile e sicuro su scala, all'interno di data center vendor-neutral sull’edge.

Cyber minacce e cybersecurity

L’aumento delle minacce alla sicurezza informatica richiederà nuove capacità di gestione dei dati. Con l'aumento degli attacchi alla cybersecurity e le normative sulla privacy e sulla protezione dei dati, la maggior parte delle aziende si sta muovendo verso l’accesso ai servizi cloud da reti private.

Pertanto, per il 2020 Equinix prevede che le nuove funzionalità di elaborazione dei dati diventeranno mainstream e consentiranno alle aziende di eseguire le proprie operazioni in modo sicuro.

Data regulation e privacy

Le regolamentazioni sui dati influenzeranno le strategie It delle aziende. In questo campo Equinix ritiene che vedremo una sempre maggiore complessità nella protezione dei dati personali, grazie alle tendenze globali verso nuove normative sempre più rigorose in fatto di sicurezza dei dati che continuano a trovare amplia applicazione, rendendo le operazioni più complesse per le aziende globali distribuite su più mercati.

Questa previsione segue il recente studio globale commissionato da Equinix, che ha coinvolto oltre 2.450 responsabili It in tutto il mondo, in cui il 69% degli intervistati ha indicato “il rispetto delle normative sulla protezione dei dati” come priorità assoluta per il proprio business.

Per il 2020, Equinix prevede dunque che le strategie It si concentreranno sempre di più sulla privacy dei dati.

Digital transformation per un mondo sostenibile

Secondo Equinix, la trasformazione digitale farà da fondamento per un mondo più sostenibile. L’azienda prevede che la sostenibilità sarà probabilmente una delle maggiori iniziative per le organizzazioni di livello mondiale, poiché gli stakeholder guardano sempre più alle aziende digitali per guidare e innovare in settori di responsabilità e sostenibilità ambientale.

Ciò è in linea con i risultati dello studio sopracitato, secondo cui il 42% dei responsabili It concorda sul fatto che il “coefficiente verde” dei fornitori di un’azienda abbia un impatto diretto sulle proprie decisioni di acquisto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome