cisco cybersecurity

Quello della blockchain sarebbe uno spazio ancora non sicuro per gli investitori e le aziende, a causa di un gran numero di hack: secondo quanto riportato da PreciseSecurity.com, l'ammontare totale di denaro perso a causa degli hacker avrebbe raggiunto gli 8,5 miliardi di dollari.

Nonostante l'aumento delle normative e dei controlli, secondo l’allarme lanciato da PreciseSecurity.com gli hack continuerebbero dunque a influenzare il settore della blockchain.

I settori della blockchain e delle criptovalute hanno cercato di espandersi e crescere negli ultimi anni: tuttavia, una delle principali sfide che quest'industria ha dovuto affrontare è legata al gran numero di attacchi che hanno interessato exchange, wallet e applicazioni decentralizzate, tra le altre piattaforme.

Il report di PreciseSecurity.com afferma che ci sono quasi due attacchi ogni tre giorni in questo ambito e ciò rende molto difficile per le aziende espandersi e per gli utenti sentirsi protetti su questo mercato. In generale, investitori e operatori gestiscono grandi quantità di denaro che non sembra essere protetto come dovrebbe.

Questo non va bene, sottolinea ancora PreciseSecurity.com, nemmeno per gli investitori più grandi e tradizionali, che vogliono essere confidenti del fatto che i loro fondi siano sempre al sicuro. Questi investitori non si sentirebbero a proprio agio nel collocare i fondi in un settore che viene attaccato ogni mese e in cui le vulnerabilità sono molto comuni.

Il network EOS è stata la blockchain più colpita sul mercato con 114 eventi di hacking. Anche gli exchange di criptovaluta, aggiunge PreciseSecurity.com, sono stati gravemente colpiti: sono stati 59 gli attacchi subiti negli ultimi anni. Nel caso degli exchange, solitamente il modo in cui avvengono gli attacchi ai fondi è tramite phishing dei dipendenti o forzando i sistemi e tentando di sfruttare una vulnerabilità.

Le applicazioni decentralizzate TRON (TRX) sono state anch’esse target di attacchi più volte.

Secondo PreciseSecurity.com, è necessario migliorare la sicurezza nei sistemi legati alla blockchain e alle criptovalute: i dati mostrerebbero che c'è ancora molto spazio per miglioramenti, in questo ambito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome