AWS apre una Region a Londra

Arrivano a 42 le Availability Zone di AWS, che proprio in questi giorni ha annunciato la disponibilità di una una nuova area europea, aggiungendo all’Irlanda e a Francoforte anche una nuova location a Londra.

Nella nota con la quale comunica la nuova Availability Zone per i suoi servizi cloud, la società sottolinea come siano ormai 16 le location al di fuori degli Stati Uniti: complessivamente i suoi servizi raggiungono oggi clienti in oltre 190 Paesi.

Per quanto riguarda nello specifico la London Region, i servizi disponibili includono Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2), Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) e Amazon Relational Database Service (Amazon RDS).

La prossima apertura europea, così come segnalato sul sito di AWS, sarà Parigi.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome