Home Prodotti Networking e TLC AVM Solution Tour: prodotti e strategie nuove per i partner B2B

AVM Solution Tour: prodotti e strategie nuove per i partner B2B

AVM, vendor di soluzioni per la connettività ritorna a incontrare i partner B2B con prodotti e un team strutturato per il supporto al business di canale.

Dopo la lunga pausa dovuta alla pandemia, AVM torna con il proprio Solution Tour a percorrere la Penisola per incontrare il canale di partner B2B: system integrator, rivenditori, operatori che si rivolgono a un mercato professionale con esigenze crescenti di connessione.

Sono sei gli incontri, distribuiti lungo tutto lo Stivale, nel corso dei quali il vendor tedesco ha voluto condividere con i propri partner le strategie di supporto al canale e le novità di prodotto che più si adattano alle nuove esigenze del mercato.

Un incontro di stimolo a un canale italiano che segue quello che per AVM rappresenta il secondo mercato al di fuori della Germania, e che ormai può contare su di un team ben strutturato a supporto.

“Sono ormai 25 anni che AVM è presente in Italia – ha esordito Gianni Garita, country manager Italia, in occasione della tappa milanese del tour -. Un’azienda che è nata 37 anni fa a Berlino, che oggi fattura 620 milioni di euro e che impiega complessivamente 880 dipendenti. Una realtà che orgogliosamente sviluppa e produce la maggior parte dei propri prodotti in Europa, e che pone nelle partnership con il canale lo strumento più adatto per cogliere le grandi opportunità che oggi un mercato in veloce evoluzione sta mostrando”.

Un’offerta ampia che punta a dare risposta alle esigenze di connessione dei professionisti

Un mercato che sta aumentando la domanda di streaming e di connessioni veloci, per le più disparate applicazioni e per il quale è fondamentale poter offrire la soluzione di connettività migliore per ognuno.

E l’ampiezza dell’offerta di AVM si propone proprio per coprire tutte le esigenze di connessione che si possono presentare, che sia Wi-fi, fibra, Dsl, Wan o Lte/5g, con prodotti dedicati per ognuno.

Sia che vi sia rete cablata, con la fibra che ormai avanza sempre di più e dove AVM interviene aggiornando la propria offerta, sia attraverso le soluzioni Wan, dove si colloca il nuovo Fritz!box 4060, con 1 porta Wan da 2,5 con potenza di trasmissione alta anche grande alle 3 unità radio che contiene, rappresentando il primo router 3 band del vendor.

L’ecosistema Fritz! integra le soluzioni AVM per un mesh wi-fi esteso

“Ma se non c’è rete cablata, si può optare per la rete LTE/5G attraverso il FritzBoix 6850 5G. Il tutto gestibile attraverso il nostro Fritz! OS, il sistema operativo che permette di settare il tutto, il vero e proprio cervello del nostro ecosistema di soluzioni e dispositivi – afferma Pierpaolo Gelmi, pre-sales/education di AVM Italia -. Con il risultato di avere tanti dispositivi a risolvere, insieme, ogni esigenza di connessione, lavorando in un ecosistema che porta al mesh wi-fi, dove le soluzioni non vivono più a sé stanti, ma integrate tra di loro, con un’unica password e indirizzo, e dove l’estensione diel segnale può essere gestito attraverso repeater in maniera univoca”.

Un vero e proprio ecosistema Fritz! Che si compone di hardware, software e servizi di supporto, dove anche il partner ne diventa elemento essenziale, rappresentando l’elemento a valore nella proposizione consulenziale verso i propri clienti.

Valore che viene enfatizzato proprio in ambito B2B, con un canale seguito da un team strutturato per il supporto e la vendita sia inside sia outside in grado di seguire i partner direttamente sul  territorio e attraverso servizi di sales operation che forniscono supporto nelle quotazioni.

A questi si aggiunge un servizio clienti in lingua italiana e tante attività in coordinamento con la parte marketing e le tante funzionalità e tool che i partner possono trovare all’interno del portale dedicato al canale.

Il valore dei partner enfatizzato attraverso il supporto ai partner program AVM

“Sono due i programmi attivi attualmente e che sono dedicati al canale – informa Angelo Golino, B2B account manager -. AVM Premium Partner è il programma che mette a disposizione dei nostri partner che si rivolgono al mercato dei professionisti e delle aziende il materiale marketing utile allo sviluppo del proprio business, oltre a materiale per la vendita, come i commerce display. Questi partner dispongono di listino dedicato, supporto tecnico e commerciale, e un ampio calendario e offerta di training e di partecipazione ad eventi, oltre a poter essere geolocalizzati da parte degli utenti finali. L’AVM PA Premium Partner è invece dedicato a quelle realtà che si rivolgono alla Pubblica Amministrazione. Anch’essi hanno un listino dedicato e sono inseriti nel MePa, il portale degli acquisti della PA, oltre ad avere tutto il supporto presales per la partecipazione a bndi e gare per la PA. Un uteriore servizio offerto riguarda poi lo studio di fattibilità e il supporto per i sopralluoghi, oltre a un aiuto sulla parte progettuale e per ottenere quotazioni dedicate per i diversi progetti”.

Formazione e marketing, per sollevare la domanda e rispondere con piglio consulenziale

Il punto su cui AVM insiste, per rendere il più possibile profittevole il business del canale B2N, è l’importanza della formazione, mettendo a disposizione dei partner un grandissimo numero di corsi gratuiti tramite academy e in occasione di eventi e fiere, oltre a tutta una serie di workshop e veri e propri percorsi di training.

Anche il marketing dedicato al canale, intanto, fa del suo, con il varo di nuovi spot TV dedicati a diversi aspetti della connettività domestica o professionale nel corso dei quali viene enfatizzato il messaggio di rivolgersi ai rivenditori Fritz! per avere dettagli o la risoluzione di esigenze o problemi.

Ulteriori punti di informazione risultano poi essere i tanti video che vengono pubblicati sul canale YouTube di AVM, ma anche attraverso messaggi promozionali veicolati sui social network, le news sulle testate indipendenti e pubblicità sui più disparati mezzi di comunicazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php