Autocrittografia per assicurare i dati su pc e multifunzione

Se collegato a un sistema host sconosciuto Toshiba Sed cancella i dati automaticamente con la tecnologia Wipe.

In caso di perdita o furto di un dispositivo, evitare che i dati aziendali cadano nelle mani sbagliate deve essere la prima preoccupazione, che si tratti di pc, ma anche di fotocopiatrici o stampanti.

Allo scopo Toshiba ha annunciato la prima famiglia di unità disco rigido ad autocrittografia, progettato per far decadere automaticamente i dati protetti quando è collegato a un host sconosciuto.

I Self-Encrypting Drive (Sed) di Toshiba, primi nel settore ad avere le funzioni di wipe, permettono agli Oem di configurare diverse opzioni di invalidazione di dati.

Progettate per rispondere al bisogno crescente di reparti It di rispettare leggi regolamenti sulla privacy e che disciplinano la sicurezza dei dati, le unità sono ideali per pc, copiatrici o stampanti multifunzione o anche Pos usati in ambienti governativi, finanziari, medici o simili con un forte bisogno di proteggere le informazioni sensibili.

Basandosi sullo standard di settore Opal del Trusted Computing Group, il Toshiba Mkxx61Gsyg mette insieme sicurezza di accesso, crittografia on board e la seconda generazione della tecnologia wipe.

Toshiba Sed può invalidare in modo sicuro i dati protetti: gli attributi d'invalidazione possono essere impostati per più intervalli di dati, permettendo di renderli indecifrabili a comando, a ciclo di alimentazione o in caso di errore di autenticazione dell'host.
Questa flessibilità fornisce ai progettisti di sistemi un set di opzioni di protezione dati che può essere facilmente incorporato nelle architetture esistenti.

L'unità può essere configurata per negare l'accesso o cripto-cancellare i dati sensibili se l'autenticazione di accesso non riesce.

Campionamento e volume dei modelli del drive avranno luogo nel secondo trimestre. Toshiba resterà a stretto contatto con Oem ed Isv di settore per semplificare l'adozione delle più recenti versioni della funzionalità di wipe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here