Apple Salesforce

La partnership strategica tra Apple e Salesforce sulle soluzioni per l’utenza aziendale non è nuova.

Ora la collaborazione si rafforza ulteriormente, con le due aziende che hanno annunciato una serie di novità riguardanti la principale piattaforma CRM sul mercato e l’ecosistema iOS e iPadOS della società di Cupertino.

Innanzitutto, arriva la app mobile Salesforce ridisegnata, poi la nuova app di apprendimento Trailhead GO, che offre customer experience e funzionalità avanzate ed esclusive per iOS e iPadOS. Inoltre, le due società hanno annunciato il Salesforce Mobile SDK di nuova generazione, che consente agli sviluppatori di creare e distribuire facilmente app native per iPhone e iPad sulla piattaforma Salesforce.

Apple SalesforceSe la partnership strategica tra le due aziende era stata annunciata da Apple e Salesforce al Dreamforce 2018, queste ultime novità sono state lanciate in occasione dell’edizione di quest’anno della conferenza.

Per quanto riguarda l'app mobile Salesforce, l’app CRM flagship dell’azienda è stata completamente riprogettata per offrire una nuova e potente user experience abilitata da Einstein, l’intelligenza artificiale di Salesforce.

Apple SalesforcePotenziata dunque dall’intelligenza artificiale, l’app mobile Salesforce offre analytics avanzati e funzionalità esclusive di iOS, tra cui i comandi rapidi di Siri e Face ID. L’app consente a chiunque di gestire il proprio business sui dispositivi mobili in modo conversazionale e smart, sfruttando la potenza di Siri ed Einstein Voice Assistant per aggiungere rapidamente attività, prendere appunti e aggiornare il proprio CRM.

Trailhead è la piattaforma di apprendimento online gratuita di Salesforce, utilizzata da milioni di utenti per acquisire competenze e rimanere aggiornati professionalmente. Trailhead GO è la prima app mobile in assoluto per Trailhead, implementata in esclusiva per iOS e iPadOS. Con Trailhead GO, sottolinea Salesforce, è possibile accedere ovunque siamo e in qualsiasi momento a più di 700 moduli formativi che coprono le competenze di business e tecnologiche, tra cui percorsi come Get Started with iOS App Development, che insegna agli sviluppatori di qualsiasi livello come creare app native.

Basato su Swift utilizzando l'SDK mobile di Salesforce, Trailhead GO supporta Handoff oltre alle funzioni di accessibilità come VoiceOver. Tra le funzionalità di iPadOS troviamo Split View per il multitasking e il Picture-in-Picture per i corsi video.

Infine, arriva il nuovo Salesforce Mobile SDK, ottimizzato per Swift e iOS 13. La nuova generazione dell’SDK mobile di Salesforce aggiunge il supporto per le ultime innovazioni di iOS 13, iPadOS e Swift, tra cui Swift UI e Package Manager, per una più facile compilazione e distribuzione del codice. Il nuovo SDK consentirà agli oltre sei milioni di sviluppatori Salesforce di creare e distribuire rapidamente app Salesforce native per iPhone e iPad.

Maggiori informazioni sulla partnership tra le due aziende sono disponibili sul sito di Salesforce.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome