Anche Telecom Italia in Liberty Alliance

Il consorzio apre il 2006 con l’ammissione di 15 nuovi membri.

C'è anche Telecom Italia nel gruppo dei quindici nuovi
membri da poco entrati a far parte di Liberty
Alliance
.
Lo ha comunicato lo stesso consorzio che lavora allo
sviluppo di standard aperti per le identità federate e per lo sviluppo di web
services basati sull'autenticazione forte.

I nuovi membri, stando a
quanto si legge nella nota ufficiale, entreranno a far parte attiva dei gruppi
di lavoro esistenti sia nell'ambito dell'autenticazione forte, sia nell'area
della prevenzione dei furti di identità.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here