Aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018

Dopo tutte le vicissitudini legate alla cancellazione dei documenti presenti nella cartella utente, che hanno ritardato le attività, può ripartire l’Aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018, che viene avviato automaticamente tramite Windows Update.

Vediamo come funziona.

L’aggiornamento viene presentato quando è disponibile per il proprio computer, mediante un rollout “controllato” da parte di Microsoft.

C’è anche la possibilità della verifica manuale del Windows 10 October 2018 Update. Anche se Microsoft da sempre consiglia esplicitamente di attendere che l’aggiornamento venga presentato in modo automatico dal device.

Al momento il rilascio delle nuove versioni viene eseguito solamente sulle macchine di cui è stata confermata la compatibilità. I problemi software noti attualmente sono con con l'app iCloud for Windows, alcune vecchie schede video AMD Radeon e alcuni client VPN.

A questo indirizzo c'è la lista aggiornata delle incompatibilità.

In questo nostro precedente articolo avevamo visto le principali novità software introdotte da Microsoft non solo con l’aggiornamento di Windows 10.

Ma anche in Office 365, To-Do e Outlook.com. E ricordiamo che l’azienda ha anche presentato la nuova generazione della famiglia di prodotti Surface.

Tantissime novità quindi, ma qui concentriamoci sull’aggiornamento Ottobre 2018 di Windows 10.

Aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018

L’app Your Phone (Il tuo telefono) consente un accesso immediato alle foto e ai messaggi di testo sul proprio smartphone Android. L’app consente ad esempio di spostare con un semplice drag and drop una foto dallo smartphone al computer.

Aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018Con l’aggiornamento viene introdotta inoltre un’esperienza tutta nuova per gli Appunti con la Cloud Clipboard e la Cronologia degli Appunti.

Copiare e incollare non è nulla di nuovo o speciale. Ma ora arrivano possibilità aggiuntive. Non solo è possibile incollare dalla Cronologia degli Appunti, ma anche appuntare gli oggetti che si usano con regolarità.

Cloud Clipboard inoltre utilizza la stessa tecnologia che potenzia Timeline (ora disponibile anche su smartphone). Ciò significa che è possibile accedervi da qualsiasi Pc con l'aggiornamento di ottobre 2018 di Windows 2018, o successivo.

Aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018La tastiera SwiftKey offre correzioni e previsioni più accurate, imparando lo stile di scrittura dell’utente. È disponibile per Android e iOS e, a partire dall'aggiornamento di ottobre 2018, arriva su Windows. Naturalmente è disponibile quando si usa la tastiera touch, in alcune lingue, tra cui anche l’italiano.

Quando si utilizza la tastiera software su Windows, molte funzionalità integrate sfruttano l'intelligenza artificiale e il machine learning.  Ciò allo scopo di offrire una migliore esperienza di digitazione e per aiutare l’utente a essere più efficiente.

Esempi di tali funzionalità includono la correzione automatica degli errori di ortografia e la previsione della parola successiva. Windows ora mostra le statistiche su ciascuna di queste funzionalità, nelle Impostazioni.

Altre novità

Aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018Unicode 11 include 157 nuove emoji e queste sono ora disponibili nell'aggiornamento di ottobre 2018.

La funzione Screen Sketch per catturare lo schermo è ora l’app Snip & Sketch (Cattura e note), presente su Microsoft Store. Consente di impostare la dimensione della finestra e supporta finestre multiple.

Il file explorer dispone ora di un tema scuro quando la modalità dark è attivata nelle impostazioni del sistema operativo.

Aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018Sono inoltre stati apportati miglioramenti alle funzioni di ricerca, alla Game bar e in numerosi altri componenti di Windows 10.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

2 COMMENTI

  1. Ma.. Il rilascio non è stato nuovamante bloccato per problemi con schede grafiche Radeon 2000 e 4000, per problemi con iCloud, per problemi con perdita di unità di rete connesse e altro relativo ad esplora risorse?
    O, magicamente, tra ieri sera e stamattina hanno risolto tutto?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome