Home Adobe Photoshop si rinnova su desktop, iPad e web

Adobe Photoshop si rinnova su desktop, iPad e web

In occasione di Adobe MAX 2022, la società californiana ha annunciato una nuova release per il suo software di fotoritocco professionale nelle varie edizioni: Photoshop desktop, per iPad e web (disponibile in beta in alcuni mercati).

Si tratta – sottolinea Adobe – di una release importante per la famiglia di prodotti Photoshop.

Nel 2020 Adobe ha introdotto lo strumento Selezione oggetto per consentire agli utenti di rilevare e selezionare automaticamente gli oggetti in un’immagine semplicemente passandovi con il mouse sopra.

Con l’ultima versione, Adobe ha migliorato la fedeltà e la qualità delle selezioni automatiche e ampliato i tipi di oggetti che Photoshop riconosce automaticamente.

Le novità di Photoshop per desktop

Ora lo strumento Selezione oggetto riconosce oggetti e aree complesse come il cielo, gli edifici, l’acqua, le piante, i diversi tipi di pavimento e il terreno (ad esempio, montagne, marciapiedi, strade). Grazie a questi miglioramenti, è possibile risparmiare tempo e ottenere selezioni più precise e di alta qualità, preservando i dettagli e i bordi dei capelli.

Adobe Photoshop

Inoltre, ora è possibile rimuovere gli elementi indesiderati in una immagine in modo ancora più veloce e semplice. Photoshop ha infatti combinato la facilità e l’intelligenza dello strumento Selezione oggetto potenziato da Sensei, la “magia” della funzione Content-Aware Fill e la semplice intuitività della scorciatoia Shift+Delete.

Con la funzionalità one-click Delete and Fill, gli utenti possono rimuovere facilmente un oggetto da un’immagine facendo clic su di esso per selezionarlo e poi premendo Shift+Delete. L’area rimossa viene automaticamente riempita con il Riempimento in base al contenuto, il tutto in un’unica azione.

Per i team che lavorano nella creazione di contenuti digitali, le funzioni di collaborazione sono sempre più importanti, e Adobe le sta potenziando con questa nuova release.

Introdotta in Photoshop lo scorso anno, la funzionalità di Paste as Layers consente di importare o incollare in Photoshop i livelli di Illustrator, compresi forme e tracciati vettoriali, forme e tracciati composti e maschere di ritaglio, mantenendo la fedeltà visiva, il posizionamento relativo e la struttura dei livelli.

Ora Adobe ha ampliato questo concetto includendo il copia/incolla di testi dinamici e editabili da Illustrator a Photoshop. Incollare elementi tipografici dinamici come livelli conserva gli attributi del testo, come il carattere, lo stile del carattere, la dimensione, l’allineamento, l’orientamento, il tracking, il kerning e il colore, in Photoshop. Sono supportate anche altre opzioni tipografiche più avanzate come il testo in area o su tracciato.

Neural Filters utilizza il machine learning per effettuare modifiche complesse che trasformano un’immagine in pochi secondi. In questa versione Adobe ha aggiunto un nuovo neural filter.

Adobe Photoshop

Photo Restoration aiuta a riportare in vita una foto vecchia o danneggiata. Il filtro utilizza l’apprendimento automatico per rilevare ed eliminare graffi e altre piccole imperfezioni sulle vecchie foto.

Milioni di clienti di Photoshop – sottolinea Adobe – condividono ogni giorno i file di Photoshop per la revisione e i suggerimenti delle parti interessate che partecipano al progetto. In questa versione, Adobe ha introdotto Share for Review (beta) per rendere l’integrazione del feedback di review nei propri progetti molto più veloce e facile, senza dover mai lasciare l’applicazione.

Ora è possibile creare uno snapshot del proprio documento e invitare un revisore a commentarlo. I commenti vengono visualizzati in tempo reale in un pannello all’interno di Photoshop, dove è possibile visualizzarli e darvi seguito. È possibile continuare ad aggiornare il PSD e i revisori possono vedere gli update quando il file viene aggiornato o riaperto.

È possibile condividere i link in qualsiasi applicazione che supporti il link sharing. I revisori possono vedere il documento in qualsiasi interfaccia basata su browser senza doversi registrare o accedere.

Adobe Photoshop

Ci sono diversi altri aggiornamenti nell’ultima release di Photoshop, tra cui miglioramenti alle guide, la possibilità di applicare materiali Substance e altri. Inoltre Content Credentials, lanciato per la prima volta in versione beta al MAX 2021, è ora generalmente disponibile in Photoshop come funzione opt-in per tutti gli abbonati a Creative Cloud, con diversi aggiornamenti.

Fotoritocco professionale su iPad

Arrivano molte nuove funzioni anche per Photoshop per iPad.

Innanzitutto, questo rilascio porta la funzione Remove Background, una delle più popolari di Photoshop, su mobile, migliorando l’esperienza di editing per gli utenti che lavorano su iPad.

Remove Background consente di risparmiare tempo utilizzando la tecnologia Seleziona soggetto per isolare rapidamente il soggetto principale dallo sfondo e applicare automaticamente una maschera di livello. In questo modo è possibile prendere il soggetto e posizionarlo all’interno di altre immagini, sostituire gli sfondi con altre scene e altro ancora.

Basta un solo tocco per selezionare il soggetto più importante di un’immagine (persone, animali, veicoli e altro) e rimuovere lo sfondo.

Con il Content-Aware Fill, facile da usare con un solo tocco, è possibile rimuovere gli oggetti indesiderati nelle foto, la polvere e molto altro ancora. La tecnologia di intelligenza artificiale di Adobe consente di riempire qualsiasi selezione con contenuti basati sull’ambiente circostante. Anche questa aggiunta porta su iPad una delle funzioni più importanti di Photoshop desktop.

Adobe Photoshop

I comandi one-tap Auto Tone, Auto Contrast e Auto Color permettono di correggere rapidamente i problemi di tonalità o gli squilibri cromatici, in modo da far risparmiare i passaggi aggiuntivi nella regolazione delle foto e accelerare il flusso di lavoro creativo.

Inoltre, sfruttando la tecnologia AI di Adobe, il modello Select Subject è ora in grado di identificare foto di persone, animali, oggetti e altro ancora, selezionando e perfezionando perfettamente piccoli dettagli come ciocche di capelli e bordi dei vestiti. E, anche in questo caso, tutto ciò avviene con un solo tocco.

Quando si usa Seleziona soggetto su una foto-ritratto, si completano automaticamente tutte le rifiniture dei capelli e dei bordi. Una volta selezionato il soggetto, è facile poi utilizzare maschere e livelli di regolazione per trasformare le foto in immagini professionali.

Photoshop web (Beta)

L’anno scorso Adobe ha lanciato Photoshop sul web (beta). Portando la potenza di Photoshop sul web, l’intento di Adobe è di permettere a un maggior numero di persone di poter sfruttare i vantaggi delle capacità di editing e creazione di immagini di alta qualità di Photoshop, con un’esperienza utente più accessibile e intuitiva che rende l’accesso agli strumenti e alle funzioni principali del software più semplice.

Sebbene non includa ancora tutte le funzionalità di Photoshop, in Photoshop sul web sono disponibili molte delle più potenti e popolari funzioni di selezione, tra cui Selezione oggetto, Rimuovi sfondo, le regolazioni d’immagini di Adobe Camera Raw e Riempimento in base al contenuto.

Adobe Photoshop

Ci sono molte funzionalità che consentono di migliorare l’aspetto delle immagini, di rimuovere gli elementi indesiderati e di comporre le foto per creare i risultati desiderati.

Adobe sottolinea che questo processo di reimmaginare Photoshop per il web è ancora all’inizio. L’accesso alla beta è limitato in questa fase, mentre l’azienda continua a testare, verificare e ottimizzare l’esperienza web. Gli abbonati a Photoshop possono trovare e provare Photoshop sul web accedendo alla sezione Tutte le App della home di Creative Cloud.

Infine, Adobe ha annunciato anche nuove importanti aggiunte al plugin Adobe Camera Raw (ACR) progettate per semplificare e rendere più efficienti i flussi di lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php