Home Digitale Adobe Creative Cloud Express, nuove funzioni per i documenti PDF

Adobe Creative Cloud Express, nuove funzioni per i documenti PDF

Adobe ha rilasciato nuove funzionalità per Creative Cloud Express, la soluzione per la composizione di contenuti digitali per web e mobile presentata dall’azienda lo scorso dicembre.

Creative Cloud Express semplifica la creazione e la condivisione di contenuti creativi multimediali: post e storie per i social media, materiali marketing come loghi, volantini, banner, e altro ancora.

Ora Adobe ha arricchito la suite di strumenti di Creative Cloud Express con nuove funzionalità legate al formato PDF.

Grazie alla tecnologia di Adobe Acrobat, gli utenti di Creative Cloud Express possono ora organizzare e modificare testi e immagini in PDF e unire file diversi direttamente nell’app, semplificando ulteriormente il flusso di lavoro.

Le tre funzioni PDF introdotte nell’app si aggiungono alle due già esistenti, e sono utilizzabili dalla scheda Home di Creative Cloud Express, come nuove opzioni di azioni rapide.

Adobe Creative Cloud Express

La funzione Modifica testo e immagini può rivelarsi molto utile quando si ha un PDF che necessita di aggiornamenti o aggiustamenti nei contenuti di piccola entità, ma cruciali. Ad esempio i prezzi sui listini o la data di un evento su un flyer.

Ora è possibile modificare file PDF esistenti, aggiungendo o cambiando il testo e ruotando o ridimensionando le immagini, direttamente in Creative Cloud Express.

Adobe Creative Cloud Express

L’azione rapida Unisci file serve per combinare più file in un unico PDF. Con questa funzione è possibile creare un unico PDF, combinando file di formati diversi o aperti su programmi e app diverse.

Tra i casi d’uso, ad esempio: un preventivo o un progetto che includano un’immagine PNG, una tabella di Excel e alcuni documenti Word. Mediante l’azione rapida dedicata, si possono unire tutti questi file in un unico PDF, senza doverli prima convertire singolarmente.

Adobe Creative Cloud Express

La nuova funzione Organizza pagine permette invece di caricare uno o più file, riordinare le pagine attraverso la modalità drag & drop e scaricare il documento come un unico PDF.

Questa può essere utile nei casi in cui, per esempio, si ricevono documenti diversi e in formati differenti da un unico fornitore. Con questa nuova azione rapida si possono caricare i vari documenti, riordinare le pagine in un nuovo ordine più funzionale e salvare il tutto in un unico documento PDF.

E, anche in questo caso, come in quelli precedenti, velocizzando e semplificando di molto il lavoro.

Inoltre, Adobe ha anche affermato che, in seguito al feedback provenienti dagli utenti, sta lavorando su ulteriori funzioni di editing dei PDF per Creative Cloud Express, che dovrebbero arrivare in futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php