Home Digitale Creative Cloud Express, la soluzione Adobe per le piccole imprese

Creative Cloud Express, la soluzione Adobe per le piccole imprese

La creatività professionale di Adobe diventa più accessibile e democratica con Creative Cloud Express, una nuova soluzione dedicata a singoli imprenditori e piccole imprese.

Con la nuova Creative Cloud Express, Adobe ha pensato agli influencer digitali, ai piccoli imprenditori, alle piccole imprese: a tutte le persone e i team di piccole dimensioni che hanno l’esigenza di creare contenuti digitali.

Contenuti che servano ad esempio a costruire il proprio brand e a farlo conoscere sui canali social media, per far crescere il business della propria attività o piccola impresa.

Ma anche a studenti e alle persone in generale, ad esempio per una presentazione a scuola o all’università, o per condividere le proprie esperienze sui social.

Creative Cloud Express

Adobe Creative Cloud Express fornisce una soluzione unica sia per il web sia per mobile (con app per iOS e Android) che semplifica la creazione e la condivisione di contenuti creativi multimediali.

Da post e storie sui social media alla realizzazione di materiali marketing come loghi, volantini, banner.

Creative Cloud Express consente a tutti di esprimere la propria creatività in modo facile, attraverso tecniche intuitive come il drag and drop.

Inoltre, offre agli utenti l’accesso a migliaia di modelli e template, 20.000 font Adobe Premium e 175 milioni di immagini Adobe Stock senza royalty.

Creative Cloud Express

Naturalmente, Creative Cloud Express si basa sulla decennale esperienza di Adobe nell’offerta di strumenti per la community dei professionisti della creatività.

Il nuovo prodotto è progettato per rendere la tecnologia di base dei prodotti professionali Adobe – come Photoshop, Illustrator e Premiere Pro – disponibile per tutti con pochi clic e senza curva di apprendimento.

Al contempo, anche Creative Cloud Express fa leva su Adobe Sensei, il potente framework di intelligenza artificiale e machine learning di Adobe, e su tutta la tecnologia all’avanguardia che c’è dietro alle applicazioni di punta della casa di San Jose.

Ad esempio, le Quick Actions basate su Adobe Sensei consentono di eseguire operazioni complesse come la rimozione dello sfondo dalle foto, tagliare e modificare video, trasformarli in GIF e convertire ed esportare PDF, in pochi clic.

In realtà la nuova proposta non è un prodotto completamente nuovo, ma si basa sul precedente Adobe Spark. Non ha però l’aspetto di un semplice rebranding, bensì quello di un upgrade più significativo nonché di un parziale riposizionamento di mercato.

Creative Cloud Express

Creative Cloud Express – ha annunciato Adobe – è disponibile per tutti gratuitamente sul sito dell’azienda, su App store, Google Play e Microsoft Store.

Il piano base gratuito offre chiaramente un sottoinsieme limitato delle funzionalità e dei contenuti dell’offerta.

Creative Cloud Express Premium con funzionalità e contenuti aggiuntivi a pagamento è disponibile con formula in abbonamento. Il piano a pagamento costa 12,19 euro al mese, oppure 121,99 euro all’anno.

Il nuovo prodotto Creative Cloud Express – ha poi sottolineato Adobe – è incluso negli abbonamenti Creative Cloud All Apps e all’interno dei piani Single App, ed è gratuito per gli studenti.

Nel 2022 sarà inoltre disponibile Creative Cloud Express per le Imprese e Teams.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php