Adobe compra Magento per 1,68 miliardi di dollari

Adobe ha annunciato di aver siglato un accordo definitivo per l'acquisizione di Magento Commerce per 1,68 miliardi di dollari.

La piattaforma di Magento riunisce ecommerce, gestione degli ordini e intelligenza predittiva in una piattaforma commerciale unificata per abilitare esperienze di shopping in una vasta gamma di settori.

Magento Commerce Cloud sarà integrato in Adobe Experience Cloud, per offrire un'unica piattaforma per servire clienti sia B2B sia B2C a livello globale.

Magento sarà l'innesco dell'abilitazione al commercio digitale da parte di Adobe Experience Cloud e l'orchestrazione degli ordini per i beni fisici e digitali in una vasta gamma di settori, compresi i beni di consumo, lil retail, la distribuzione, il manifatturiero e il settore pubblico.

La piattaforma Magento è basata su una tecnologia collaudata e scalabile supportata da una comunità di oltre 300.000 sviluppatori.

L'ecosistema di partner Magento fornisce migliaia di estensioni predefinite, tra cui pagamento, spedizione, tasse e logistica.

Questo livello di flessibilità offre alle aziende la possibilità di accelerare rapidamente e iterare le loro capacità di commercio per le loro esigenze di business uniche.

I clienti attuali di Magento includono marchi come Canon, Helly Hansen, Paul Smith e Rosetta Stone. Adobe e Magento condividono clienti comuni tra cui Coca-Cola, Warner Music Group, Nestlé e Cathay Pacific.

Al termine della transazione il Ceo di Magento, Mark Lavelle, continuerà a guidare il team di Magento come parte del business di Adobe Digital Experience, riportando al vicepresidente esecutivo e direttore generale Brad Rencher.

La transazione, che dovrebbe concludersi durante il terzo trimestre dell'anno fiscale 2018 di Adobe, è soggetta all'approvazione normativa e alle consuete condizioni di chiusura.

Fino alla chiusura della transazione, ciascuna società continuerà a operare in modo indipendente.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome