L’Isola di Man nel cloud ibrido con l’unified storage

Il Cto della dipendenza della Corona britannica con Fast e Unified Storage di Emc riduce i costi operativi del 15%, migliora le prestazioni e incrementa del 40% l’utilizzo della tecnologia disponibile.

Non solamente gatti senza coda o motori. Da oggi l'Isola di Man prova a farsi conoscere anche per l'anima tecnologica, utilizzando le soluzioni Emc per creare il proprio cloud ibrido.

La divisione Information Systems del governo dell'isola dipendente dalla Corona britannica, infatti, ha da poco implementato un'infrastruttura cloud che permette di mira a erogare i servizi pubblici in modo più efficiente.

L'infrastruttura è stata basata su tecnologia Emc Vplex e sulle soluzioni di Unified storage, equipaggiate da dischi allo stato solido.
Come parte di un più ampio rinnovamento dell'It, l'intera infrastruttura di pubblico servizio del Governo è stata passata su un servizio di cloud ibrido, sempre accessibile in modalità condivisa.
La migrazione ha riguardato oltre 1.000 applicazioni pubbliche, tra cui e-mail, contabilità finanziaria, Crm e servizi sanitari.

I vantaggi ottenuti da Peter Clarke, Chief Technology Officer del Governo dell'Isola di Man sono riassumibili in disponibilità dei dati e le prestazioni dei sistemi 8 volte superiori, costi operativi diminuiti del 15%, utilizzo delle ricorse storage esistenti incrementato del 40% (il disk pool ora richiede un incremento solo quando arriva ad occupare la capacità all'80%, rispetto al 60% di prima), applicazioni e dati trasferiti automaticamente a drive flash per incrementarne la disponibilità, poi spostati nuovamente su dischi fibre channel quando non più immediatamente necessari.

Clarke, che si ritiene early adopter per quanto riguarda le nuove tecnologie, dice che «virtualizzando la piattaforma server e tutte le applicazioni di servizio l'Isola di Man ha aumentato significativamente i livelli di servizio, oltre alla flessibilità ed alla disponibilità dei dati. Nel caso dei servizi sanitari, questo significa che i registri individuali dei pazienti vengono aggregati, e le informazioni rilevanti vengono rese disponibili istantaneamente a medici, specialisti, infermieri e ad altri utenti autorizzati».

La domanda di servizi pubblici sull'Isola di Man varia in maniera sostanziale durante l'anno per una serie di fattori differenti, quali la stagionalità del turismo, l'impiego temporaneo negli uffici governativi e la presenza di eventi straordinari quali il famoso Tourist Trophy motociclistico. In precedenza in caso di incremento della domanda per applicazioni e dati specifici la divisione dei sistemi informativi doveva assegnarli manualmente a livelli più elevati.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here