Hp cede TippingPoint a Trend Micro

Sono settimane intense dal punto di vista delle acquisizioni.
Così, mentre si avvicina il momento in cui le due Hp (Hp Inc e Hewlett Packard Enterprise) saranno ufficialmente separate, mentre Dell acquista EMC e mentre Western Digital si porta in casa SanDisk, c’è una ulteriore operazione che riguarda proprio gli asset di Hp.

Se ne era parlato in verità fin dall’inizio. TippingPoint sembrava già dall’annuncio della separazione un asset destinato alla cessione e così è stato.
È di ieri sera la notizia che sarà TrendMicro ad acquisirla per 300 milioni di dollari.
Il motivo della cessione è stato ben motivato dalla stessa Hp, che aveva acquisito TippingPoint nel 2010 insieme agli asset di 3Com, che a sua volta la aveva inserita nei propri asset 5 anni prima con un investimento di 442 milioni.
In base alla nuova configurazione delle due società, tutto quanto riguarda la sicurezza dal punto di vista della protezione dalle intrusioni e delle soluzioni di sicurezza di rete verrà venduto come servizio, acquistato da terze parti, TrendMicro inclusa evidentemente, dal momento che la stessa Hp ha dichiarato che TippingPont resterà “cliente strategico e partner”.
Nel nuovo assetto societario, non sarà qualcosa da tenere e sviluppare in casa, ma da reperire sul mercato.

Da parte sua, con questa operazione TrendMicro si porta in casa le tecnologie di sicurezza e la titolarità sui diritti di proprietà intellettuale, l’expertise interna in TippingPoint e la sua base clienti.
L’operazione dovrebbe chiudersi entro il quarto trimestre dell’anno.
Va detto che TrendMicro e Hp hanno un accordo strategico da oltre un anno, in un’ottica di complementarierà dell’offerta.
Ora la società si posiziona con un portafoglio più completo nell’ambito dell’offerta per il mercato enterprise e nell’ambito della sicurezza delle reti di nuova generazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here