Crm in crescita soprattutto nel mondo bancario

Secondo la società di ricerca TowerGroup, le istituzioni finanziarie nel corso del prossimo quadriennio investiranno sempre più massicciamente in soluzioni di gestione dei rapporti con la clientela.

Nel corso dei prossimi anni, il mondo della finanza investirà massicciamente in soluzioni e progetti di Customer Relationship Management. Questo, almeno, è quanto stima la società di ricerca TowerGroup. Le istituzioni finanziarie spenderanno, secondo l'analista, 4,3 miliardi di dollari in progetti Crm nel corso del 2001. Forte il peso degli investimenti delle società statunitensi, che contribuiranno al giro d'affari globale dell'industria Crm con oltre 2,2 miliardi di dollari spesi. Tra il 2001 e il 2005, la spesa complessiva in soluzioni Crm dovrebbe crescere a un tasso medio del 6%. Secondo TowerGroup, gli istituti finanziari tenderanno a focalizzarsi sulle tecnologie di conoscenza del cliente, rappresentate da data warehousing, analisi e conoscenza distribuita. Le tecnologie di conoscenza distribuita, che pesano per il 19% sulle spese totali in soluzioni Crm, dovrebbero, nel corso del quadriennio, crescere a un tasso superiore a quello delle tecnologie Crm intese in senso ampio, con un 7,8% di crescita annua prevista per il 2005.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here