Android Wear 2.0 arriva a febbraio

È previsto per l’inizio del mese di febbraio il lancio di Android Wear 2.0, la nuova versione del sistema operativo di Google per i dispositivi indossabili.
Annunciato nel mese di maggio dello scorso anno, Wear 2.0 ha subito qualche ritardo nell’approdo alla versione definitiva, che viene tuttavia oggi annunciata agli sviluppatori, avvisando chi non fosse ancora pronto con l’aggiornamento di provvedere, per non rischiare di non trovare più le proprie app in Play Store.

La funzionalità sulla quale Google maggiormente pone l’accento è quella che consente alle App di girare anche in modalità stand alone, vale a dire senza necessità di connessione a uno smartphone per connettersi alle reti wifi o per l’installazione.
In effetti, il Play Store sarà direttamente integrato nell’OS proprio per consentire il download e l’installazione delle App direttamente dal dispositivo.
Altre notivà dovrebbero prevedere il supporto di Android Pay.

Nuovi orologi con Wear 2.0 da Google, ma pochi dai partner

Oltre al sistema operativo, dovrebbero arrivare sempre nel mese di febbraio due nuovi smartwatch, se pure non marchiati né Google né Pixel e probabilmente realizzati con un partner di cui al momento non si conosce il nome, mentre poco si muove sul fronte degli altri produttori. Anche al recente CES di Las Vegas di novità se ne sono viste poche.
Resta da capire chi deciderà di aggiornare la propria proposta con nuovi modelli nelle prossime settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here