Amazon, tra i droni e il Black Friday tricolore

In attesa di ricevere come è tradizione i dati sull’andamento delle vendite online in quello che per gli Stati Uniti rappresenta il primo fine settimana dedicato agli acquisti natalizi, dall’Italia Amazon riferisce sui numeri del suo Black Friday.
Nella giornata di venerdì, stando alla nota rilasciata nel corso del fine settimana, sul sito italiano dell’etailer sono stati registrati 600.000 ordini, che hanno interessato sia l’offerta della stessa Amazon, sia quella dei venditori che hanno scelto la sua piattaforma per le loro attività online.
Non solo, gli stessi venditori sono stati parte attiva nell’animazione della settimana che ha portato al Black Friday, proponendo offerte e sconti per gli acquirenti.

Il Black Friday è stata l’occasione per Amazon di spiegare meglio come intenderà in futuro utilizzare i droni per le consegne rapide delle merci.
Lo ha fatto pubblicando sul proprio sito un video dimostrativo, nel quale compare ben chiara la scritta che spiega che non di simulazione si tratta, oltre a una guida pratica sul tema.
Non è fantascienza, si legge, ma un servizio futuro che consentirà di consegnare pacchi fino a 2,2 chilogrammi di peso in mezz’ora, utilizzando droni in grado di volare al di sotto dei 120 metri di altezza e dal peso inferiore ai 25 chili.
Nella sua nota, Amazon enfatizza gli aspetti legati alla sicurezza, sottolineando come i droni saranno equipaggiati con strumenti sofisticati di identificazione degli ostacoli, con un approccio “sense and avoid”.
In ogni caso Amazon sottolinea di non avere alcuna intenzione di rendere operativo il servizio prima che tutti i dubbi in merito a una operatività sicura non siano chiariti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome