Yahoo si rafforza con RockMelt

Ventunesima operazione dell’era Mayer. La società rileva il broswer che integra funzionalità social e guarda al mobile.

Con l’obiettivo di rafforzare la sua presenza nell’ambito del mobile e dei social network, Yahoo ha reso noto di aver acquisito gli asset di RockMelt e in particolare il suo browser, lanciato nel 2010, la cui particolarità è quella di integrare direttamente funzionalità social: questo significa, concretamente, che gli utenti possono inviare messaggi di Facebook o navigare tra i post di Twitter direttamente all’interno del browser.

L’entità economica della transazione non è stata resa nota, ma secondo gli analisti potrebbe aggirarsi tra I 50 e gli 80 milioni di dollari.

Yahoo, che con RockMelt mette a segno la ventunesima acquisizione sotto la guida di Marissa Mayer, chiuderà i prodotti di RockMelt esistenti nel giro di un mese, e ne integrerà le tecnologie nella sua offerta.

Fa parte dell’accordo anche l’integrazione nella struttura di Yahoo dei 32 dipendenti di RockMelt, mentre il Ceo Eric Vishria diventerà Vice Presidente dell’area prodotti della divisione Media, e il Cto Tim Howes assumerà l’incarico di Vice Presidente dell’engineering dei prodotti mobile di Yahoo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here