Home Aziende Google Worldline e Google partner per i pagamenti digitali e il cloud

Worldline e Google partner per i pagamenti digitali e il cloud

Worldline, società globale specializzata nei servizi di pagamento, e Google annunciano una partnership strategica volta a sfruttare le tecnologie cloud all’avanguardia di Google Cloud per sostenere ulteriormente la trasformazione digitale di Worldline.

Nell’ambito della partnership, Google collaborerà con Worldline anche per facilitare i pagamenti online per i clienti Google in Europa.

Inoltre, entrambi i partner affronteranno congiuntamente opportunità di go-to-market e forniranno nuove customer experience digitali a retailer e istituzioni finanziarie.

Accelerare la trasformazione digitale con il cloud in modo sostenibile

Dal 2022, Worldline ha avviato il programma “Move to Cloud”, che prevede l’utilizzo del cloud per accelerare la trasformazione digitale, per diventare così un’azienda paytech premium globale. Accelerando questo processo, Worldline intende sfruttare l’infrastruttura sicura, ad alte prestazioni e a bassa latenza di Google Cloud, potenziando la sua efficienza operativa, ottimizzando i costi e migliorando il suo posizionamento strategico.

Worldline sfrutterà inoltre le capacità di analisi dei dati e di IA di Google Cloud per trarre vantaggio dai propri dati e, conseguentemente, sviluppare nuovi prodotti e servizi di pagamento. La scelta di Google Cloud deriva anche dalla continua attenzione di Worldline per la Responsabilità Sociale d’Impresa (Corporate Social Responsibility o CSR) e dalle opzioni a basse emissioni di carbonio offerte da Google Cloud, quale leader nella sostenibilità.

Google rafforza la sua partnership con Worldline per facilitare pagamenti più fluidi per i suoi clienti in Europa

Con l’ampliamento della partnership, Worldline diventerà anche uno dei principali fornitori di pagamenti di Google in Europa e in una selezione di Paesi.

Worldline intende fornire ai clienti Google soluzioni di pagamento più avanzate, supporto su un maggior numero di circuiti di pagamento, una migliore conversione tra Paesi esteri, e una user experience più fluida.

Combinare le competenze a vantaggio di retailer e istituzioni finanziarie in tutto il mondo

La partnership strategica tra Google e Worldline – sottolineano le due aziende – contribuirà alla creazione di un grande ecosistema di nuove offerte e prodotti, fornendo un valore aggiunto a retailer e banche, e favorendo la continua innovazione.

Combinando le loro competenze e le loro conoscenze e risorse specializzate, Google e Worldline saranno in grado di offrire ai rispettivi clienti esperienze di pagamento migliori, e accelerare il time-to-market.

“La partnership con Worldline sottolinea l’ampio ventaglio di opportunità che la sicurezza e affidabilità della tecnologia cloud, l’analisi dei dati e l’IA possono offrire a retailer e istituzioni finanziarie. Unendo le forze delle nostre aziende, possiamo accelerare l’innovazione nel settore dei pagamenti”, dichiara Thomas Kurian, CEO di Google Cloud.

“Innovazione e tecnologie avanzate sono alla base del DNA Worldline. Per essere all’avanguardia nei servizi di pagamento e non solo soddisfare, ma anche anticipare le aspettative dei clienti, è fondamentale abbinare al nostro DNA Paytech le capacità tecnologiche di un vero leader di mercato. Siamo molto orgogliosi di espandere e rafforzare la nostra partnership come fornitore di pagamenti per Google in Europa. La nostra approfondita conoscenza dell’infrastruttura di mercato, combinata con il know-how tecnologico di Google Cloud, velocizzerà il nostro time-to-market e favorirà un successo tangibile per i nostri clienti e mercati”, afferma Gilles Grapinet, CEO di Worldline.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php