Windows Cluster in autunno

Presentata la roadmap. Il rilascio definitivo in concomitanza con Sc2005, la manifestazione autunnale dedicata al supercomputing.

Microsoft ha reso nota l'intenzione di rendere disponibile
per il prossimo autunno la prima versione cluster di Windows,
giusto in concomitanza con un evento dedicato al supercomputing in programma per
quel periodo.
La roadmap aggiornata, dunque, prevede una prima beta per
l'estate, mentre il rilascio definitivo del nuova versione, che dovrebbe
chiamarsi Windows Server 2003 Computer Cluster Edition pronta al più tardi per
novembre.
Al momento la società non ha rilasciato molti dettagli in merito al
prodotto, nè dal punto di vista tecnico nè dal punto di vista commerciale.

Il pricing non è ancora stato fissato, anche se si parla di sconti per ogni
nodo addizionale, mentre dal punto di vista tecnico si parla di supporto per
Message Passing Interface (Mpi) e di tool per scrivere i programmi che
girano sui cluster.
Nella sostanza, la stampa americana che ha riportato la
notizia, parla di una netta analogia con l'offerta base nell'area Linux
cluster.
Qualche cosa in più dovrebbe essere integrato nelle versioni
successive alla prima, per le quali si parla di estensione alla piattaforma
.Net.
In ogni caso la roadmap di sviluppo è già stata tracciata fino alla
terza release.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here