A pochi giorni di distanza dalle build 18970 e della successiva 18975, Microsoft ha annunciato la disponibilità per i Windows Insider nel Fast ring di Windows 10 Insider Preview Build 18980 (20H1).

Tra le novità, c’è un update per Cortana, che già era stata protagonista nella precedente Build. Nella Insider Preview Build 18975 di Windows 10, infatti, Microsoft aveva annunciato di aver avviato il roll out di un aggiornamento della nuova esperienza di Cortana introdotta con la Insider Preview Build 18945. Si trattava dell'opzione per poter spostare la finestra di Cortana, trascinando la barra del titolo, nella posizione preferita sullo schermo, come si è soliti fare con altre finestre, oltre alla possibilità di ridimensionare la finestra.

Windows 10Con la Windows 10 Insider Preview Build 18980, in risposta al feedback ricevuto, Microsoft ha avviato un processo per rendere più semplice l'utilizzo di Cortana da parte degli utenti Windows. E come primo passo, con l’ultima build, tutti gli Insider potranno vedere l'icona di Cortana e la nuova app.

In un futuro aggiornamento dell'app, ha spiegato ancora Microsoft, gli utenti avranno la possibilità di utilizzare Cortana in una delle lingue supportate, indipendentemente dalla lingua del sistema operativo. Al momento, la nuova app Cortana supporta solo l'inglese (Stati Uniti), tuttavia Microsoft informa che continuerà ad aggiungere il supporto per nuove lingue nei prossimi mesi, indipendentemente dagli aggiornamenti del sistema operativo.

L’azienda di Redmond prevede di supportare lo stesso insieme di regioni e lingue attualmente supportate da Cortana, entro il lancio di Windows 10 20H1.

Windows 10Tra le altre novità di Windows 10 Insider Preview Build 18980 (20H1), per i Windows Insider nel Fast ring, c’è il supporto WSL2 per i dispositivi ARM64, oltre ad altri aggiornamenti per Windows Subsystem for Linux, nonché a miglioramenti, modifiche e fix generali.

Maggiori informazioni sulle ultime Insider Build di Windows 10 sono disponibili sui blog di Windows, a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome