Windows 10 Mobile ormai è a fine corsa

Con uno scambio di battute su Twitter Joe Belfiore, vicepresident per lo sviluppo di Windows ed Edge, ha ammesso che Microsoft non svilupperà più Windows 10 Mobile.

L'annuncio arriva a breve distanza da quello del rilascio di Edge per Android e iOS, che contiene nuova versione dell'Arrow Launcher per Android ora chiamato Microsoft Launcher.

Belfiore ha ammesso che ci sono realtà aziendali continuano a usarlo, e Microsoft continuerà a supportarlo, ma non a svilupparlo.

Belfiore stesso, come utente, ha ammesso di essere passato ad Android, per via delle molte applicazioni disponibili, a differenza di quelle per Windows 10.

Per chi ancora usa Windows Phone, insomma, Belfiore dice che Microsoft continuerà a supportare la piattaforma, con correzioni di bug e, aggiornamenti di sicurezza, ma non saranno aggiunte nuove caratteristiche.

Inoltre Microsoft fornirà gli strumenti necessari per chi avrà intenzione di trasferire i propri dati da Windows Phone a sistemi Android o smartphone e tablet con iOS.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome