Windows 10

Microsoft ha rilasciato Windows 10 Insider Preview Build 18922 (20H1) nel Fast ring per i Windows Insider, aggiornamento contenente alcune novità, oltre a correzioni di problemi noti e modifiche migliorative, con una prevalenza dei bug fix.

Le novità si concentrano principalmente nella sezione delle Impostazioni riguardanti la lingua.

Il team Global Language Experience, ha spiegato Microsoft, ha introdotto miglioramenti nei Language Settings, nelle impostazioni della lingua, per rendere più semplice la visualizzazione dello stato corrente delle configurazioni in questo ambito, con un singolo colpo d'occhio. La nuova sezione di overview consente di sapere rapidamente lo stato delle impostazioni principali: quali lingue sono selezionate come predefinite per Windows, app e siti web, formato regionale, tastiera e sintesi vocale.

Inoltre, Microsoft ha informato di aver riscontrato, attraverso studi di usabilità e feedback ricevuti, che alcuni utenti non comprendevano perfettamente le diverse funzionalità nella pagina di installazione di una lingua. Tale pagina è stata pertanto leggermente riorganizzata e sono stati aggiunti tool tip con descrizioni.

Un’altra variazione apportata sulla base dei suggerimenti ricevuti dagli utenti è quella relativa all’Hub di Feedback. Nel Feedback Hub c’è ora una nuova funzione chiamata Find Similar Feedback. Quando un utente accede per registrare un nuovo feedback, vedrà ora una sezione aggiuntiva che cerca di verificare se non esista già un feedback simile nel log. E quindi, l’utente potrà scegliere di collegare automaticamente il proprio al feedback già esistente, piuttosto che crearne uno nuovo. Questa funzione, informa Microsoft, è attualmente in fase di roll-out agli Insider con la versione 1.1904.1584.0.

Un’altra modifica di minor conto introdotta nella Windows 10 Insider Preview Build 18922 riguarda la pagina di ringraziamento, che ora presenta direttamente un pulsante per condividere il feedback, se lo si desidera, invece di dover andare a trovarlo in seguito nella sezione My Feedback.

Naturalmente, come per ogni distribuzione del Fast Ring, Microsoft sottolinea che si tratta di build che sono ancora all'inizio del ciclo di sviluppo, e quindi c’è una maggiore probabilità che contengano bug, instabilità o problemi non ancora emersi.

La documentazione Microsoft sul Windows Insider Program è disponibile a questo link, dove ci sono tutte le informazioni che è necessario conoscere.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome