Windows 10 Come fare per installarlo a 64 bit a partire da Windows 7 o Windows 8.1 32 bit

Se l’architettura hardware del sistema lo permette (processore a 64 bit), è possibile valutare l’aggiornamento da Windows 7 o Windows 8.1 32 bit a Windows 10 64 bit.
Il principale beneficio derivante dall’installazione di Windows 10 64 bit consisterà in prestazioni migliorate e nella possibilità di far riconoscere ed utilizzare da parte del sistema operativo più di 4 GB di memoria RAM.

Per passare da Windows 7 o Windows 8.1 32 bit a Windows 10 64 bit, si dovrà prima necessariamente installare la versione a 32 bit di Windows 10 procedendo con l’aggiornamento nella maniera canonica.

Ad aggiornamento ultimato, bisognerà controllare che la versione a 32 bit di Windows 10 sia stata regolarmente attivata. In caso affermativo, si potrà a questo punto installare Windows 10 a 64 bit.

L’installazione della versione a 64 bit di Windows 10 verrà automaticamente attivata.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here