Websphere, un nuovo passo nella roadmap strategica di Ibm

Con l’occhio rivolta soprattutto allo sviluppo di Web service, Big Blue ha approfittato della conferenza DeveloperWorks, in svolgimento a San Francisco, per presentare alcuni aggiornamenti della propria piattaforma.

Davanti alla comunità degli sviluppatori riuniti a San Francisco per l'annuale conferenza DeveloperWorks, Ibm ha annunciato un quintetto di nuove componenti per la piattaforma WebSphere. Big Blue ha così inaugurato un nuovo capitolo nell'evoluzione del proprio ambiente di sviluppo che giunge a configurarsi come un'infrastruttura davvero a tutto tondo per la realizzazione e il dispiego di Web service. Le novità riguardano performance, scalabilità e sicurezza, ma soprattutto l'integrazione dinamica di programmi e codice esistenti con nuove applicazioni e servizi che attraverso Internet collegano aziende e interlocutori di business in ambienti di tipo eterogeneo: dai portali alle applicazioni wireless passando per il workflow. Così, per esempio, il software consente di integrare un portale in una applicazione di Crm collegando il tutto a un sistema Erp.

Disponibile entro la fine dell'estate, la versione 5.0 di WebSphere Application Server si avvantaggia delle funzioni di interoperabilità di J2ee 1.3 provvedendo altresì un'infrastruttura a prova di transazioni intensive. Gli annunci di Ibm hanno poi riguardato gli aggiornamenti di WebSphere Business Integration e dell'omonima Portal Version, sotto forma delle nuove release 4.1. Il primo è un pacchetto che incorpora la tecnologia di recente acquisita da CrossWorld Software e sfrutta Mq per integrare e semplificare i processi di business trasversalmente alle applicazioni e in un contesto di azienda estesa. Il secondo permette di tradurre un portale in un servizio Web con la sua pubblicazione in repository Uddi. Infine, il lancio di due tool, rispettivamente WebSphere enterprise modernization che contribuisce a riutilizzare il software esistente piuttosto che scrivere ex-novo applicazioni per il Web, e Mq Event Broker, che consente di pubblicare in real time informazioni a vantaggio di specifici richiedenti sulla base delle preferenze di ciascuno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome