Nuovi tool “gestionali” su WebSphere

Nella versione 5.4 di WebSphere Commerce, Ibm ha introdotto funzioni di gestione dei magazzini e degli ordini.

Ibm ha aggiornato alla versione 5.4 la piattaforma WebSphere Commerce, introducendo nuove funzioni di gestione degli ordini e dei magazzini. La nuova release, sempre basata su Java, include, in particolare, uno strumento per la visualizzazione in real time di un magazzino, con rappresentazioni visuale delle merci in stock. L'intento è di agevolare il lavoro di coloro che vendono online, mettendoli in condizione di sapere subito se un determinato bene è disponibile. A ciò si aggiunge una funzione di gestione degli ordini per siti sia B2B che B2C: essa consente ai clienti di tenere traccia della data di consegna di una merce e di elaborare automaticamente i back-order.

WebSphere Commerce 5.4 offre anche uno spazio di lavoro collaborativo per comunicazioni B2B, per sollecitare i partner a scambiarsi informazioni, condividere e produrre documenti. La Professional Edition, per siti B2C, è disponibile a un prezzo di partenza di 90mila euro per processore. La Business Edition, per siti B2B, ha invece un costo base di 142mila euro per processore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here