WebSphere agevola la costruzione dei portali

L’incessante aggiornamento della piattaforma Ibm si concretizza ora nella versione 4.1 di WebSphere Portal, che introduce soprattutto nuove capacità collaborative.

Dopo aver provveduto a espandere WebSphere in direzione delle applicazioni wireless, Ibm ora ha provveduto all'aggiornamento di WebSphere Portal, arrivato alla versione 4.1. Principale novità della nuova serie è la possibilità per gli utenti aziendali di creare ambienti collaborativi, dove gli individui si trovino a lavorare come parte di un gruppo, potendo gestire agende comuni, mettere insieme librerie di informazioni, editare documenti su tabelloni “virtuali” e mantenere aree di discussione di tipo instant messaging.

La nuova release offre anche migliorie sul fronte dei servizi Web, consentendo, in particolare, di convertire semplici portlet, ad esempio di posta, in Web services utilizzabili anche da altri. Per converso, gli utenti possono anche andare su un registro Uddi, trovare un particolare servizio Web, riportarlo verso il portale, collegarlo come portlet e renderlo disponibile agli utenti attraverso il portale stesso. Infine, Ibm ha aggiunto nuovi tool di integrazione che dovrebbero consentire di creare più velocemente dei portlet.

Il mercato sembra essere pronto per accogliere questo genere di soluzioni, tant'è che un recente studio di Forrester Research stima che il 60% delle aziende ha in corso un progetto di portale nel 2002, mentre Giga Information Group pensa che il valore complessivo del comparto passi da 850 milioni a 2 miliardi di dollari nel 2005. A sottolineare il proprio impegno su questo fronte, il costruttore ha anche anticipato che rilascerà, nella seconda parte dell'anno, cinque versioni Portal Industry per diversi segmenti di mercato, destinate ad aziende piccole e medie e pensate per diverse piattaforme hardware, dagli iSeries agli zSeries (Linux e non).
Sono previste anche versioni per specifici settori applicativi, come finanza, grande distribuzione, Pubblica amministrazione e comunicazioni wireless.
Integrato a Portal 4.1, c'è anche la recente release 5.4 del server WebSphere Commerce, con lo scopo di consentire alle aziende di offrire prodotti, informazioni e servizi in una forma più personalizzata per consumatori o altre realtà business. La disponibilità in quantità di WebSphere Portal 4.1 è prevista per le fine di giugno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here