Anche watchOS 5 merita un posto tra i protagonisti, sul palcoscenico del keynote della Worldwide Developers Conference 2018. Tutte le piattaforme software della Mela sono pronte per il prossimo aggiornamento. Abbiamo visto le anteprime di iOS 12, macOS Mojave, tvOS 12, e Apple Watch non è da meno.

watchOS 5 sarà disponibile in autunno come aggiornamento gratuito per Apple Watch Series 1 e successivi. L’update richiederà un iPhone 5s o successivo con iOS 12. watchOS 5 non sarà disponibile sull’Apple Watch originale. Tra le nuove nuove funzioni in arrivo: le sfide di Condivisione attività, il rilevamento automatico dell’allenamento, Walkie-Talkie.

Le novità di watchOS 5: le attività

Uno dei campi in cui gli smartwatch sono maggiormente utilizzati è quello degli allenamenti e delle attività fisiche. watchOS 5 permetterà di invitare altri utenti Apple Watch a partecipare a sfide di Attività della durata di sette giorni. Un’altra novità interessante è il rilevamento automatico dell’allenamento. Il rilevamento è anche retroattivo, per non farci perdere della preziosa attività di allenamento nei report. Inoltre Apple Watch invia un promemoria per terminare le sessioni di allenamento dopo un periodo di inattività, se ce ne dimentichiamo.

watchOS 5Sempre in tema di allenamenti, viene introdotto il supporto per le nuove attività Yoga e Hiking. Queste si uniscono ai 12 tipi di allenamento già disponibili. Per gli appassionati di corsa watchOS 5 offrirà nuove funzioni. Tra queste, una nuova misurazione della cadenza (passi al minuto) per le corse e le camminate outdoor e indoor. Un nuovo allarme nelle corse outdoor avvisa quando il ritmo è inferiore o superiore al valore scelto come target. Una nuova misurazione, Rolling Mile Pace, offre poi ai runner la possibilità di vedere il passo tenuto nell’ultimo miglio.

watchOS 5: non solo allenamenti

Oltre alle attività per l’allenamento fisico e il benessere, ci sono novità anche nel campo delle comunicazioni. watchOS 5 introduce una opzione che promette di rivelarsi utile e divertente: Walkie-Talkie. Ebbene sì, si tratta di un metodo di comunicazione semplice e veloce, che in molti provocherà un tocco di nostalgia.

watchOS 5Apple Podcast sbarca su Apple Watch, per riprodurre i podcast del catalogo usando Siri. Rimanendo in tema dell’assistente virtuale, il quadrante di Siri è aggiornato e migliorato. Così come sono state migliorate anche le notifiche delle app.

watchOS 5Maggiori informazioni sull’aggiornamento watchOS 5 per Apple Watch sono disponibili su questa pagina del sito Apple.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome