Vodafone, gli occhi su Fastweb?

La svizzera Swiss Telecom (Swisscom) che controlla la proprietà di Fastweb avrebbe deciso di mettere sul mercato l’azienda con la collaborazione di UBS, storico advisor di Vodafone.

Fastweb potrebbe essere venduta a Vodafone. L'indiscrezione è stata riportata quest'oggi dall'agenzia Reuters senza però fare riferimento alla sua provenienza.
Stando
a fonti vicine ai due operatori di telecomunicazioni, la svizzera Swiss
Telecom (Swisscom) che controlla la proprietà di Fastweb avrebbe deciso
di mettere sul mercato l'azienda con la collaborazione di UBS, storico
advisor di Vodafone.

Proprio UBS potrebbe fare da ponte fra le
due società occupandosi della mediazione fra i vertici di Swisscom e
quelli di Vodafone. L'interesse da parte di Vodafone era già stato
manifestato in passato e l'accordo, stando alle voci di corridoio, potrebbe valere non meno di 5 miliardi di euro.

Mentre
le parti in causa preferiscono non rilasciare commenti, l'ipotesi di un
acquisto targato Vodafone trova conferma nella volontà, da parte della
società, di investire sull'acquisizione di operatori largamente
impegnati sul mercato delle reti a banda larga.
La stessa Reuters non esclude tuttavia che anche altri soggetti possano essere interessati all'acquisizione di Fastweb.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here