Voci su At&t: accordo in vista con le Baby Bells?

Possibile la vendita delle attività di telefonia a lunga distanza. Più vicino anche l’accordo con Comcast

Grandi manovre, se pure sotto stretto riserbo, in casa At&T. La società non solo avrebbe ripreso i colloqui con Comcast al fine di portare a buon fine i precedenti contatti per unire le rispettive attività nel settore cavi, ma sarebbe addirittura in trattative con le quattro Bell regionali per valutare insieme la possibilità di fondere o cedere le sue business unit che si occupano di telefonia a lunga distanza sia business sia consumer. Nonostante i rumors vengano da fonti molto vicine alla società, nessuno dà per prossimo un accordo di questa natura, che impone anche attente disamine in materia di regulation. Decisamente più probabile è invece una veloce stipula di un preliminare di intesa con Comcast.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here