Home Cloud VMware Carbon Black Cloud e Tanzu disponibili su Aws Marketplace

VMware Carbon Black Cloud e Tanzu disponibili su Aws Marketplace

VMware sta rendendo più facile per i clienti Aws l’acquisto e l’implementazione dei VMware Cross-Cloud services a supporto degli ambienti Amazon Web Services. I servizi VMware Cross-Cloud aiutano i clienti Aws a guidare l’innovazione digitale garantendo al tempo stesso il controllo.

VMware Carbon Black Cloud e VMware Tanzu sono i servizi ora disponibili in Aws Marketplace, un catalogo digitale con migliaia di software da fornitori indipendenti che rende facile per i clienti trovare, testare, acquistare e distribuire software che gira su Aws .

I VMware Cross-Cloud services offrono vantaggi sia agli operatori IT che agli sviluppatori che lavorano in AWS. Questi vantaggi includono l’accelerazione della modernizzazione delle applicazioni, la migrazione più rapida dei carichi di lavoro al cloud, l’adozione di un modello operativo cloud per l’intera organizzazione e la connessione più sicura ed efficiente di una forza lavoro distribuita alle risorse basate sul cloud.

Modernizzazione delle app e DevSecOps con VMware Tanzu

VMware Tanzu è una piattaforma applicativa modulare per la creazione, l’esecuzione e la gestione di app moderne su we infrastrutture hybrid-cloud. Tanzu fornisce un’esperienza coerente per gli sviluppatori e per gli operatori, consentendo loro di navigare nelle complessità delle app moderne e di Kubernetes, guadagnando efficienza e scala. Il nucleo di Tanzu è una distribuzione Kubernetes allineata all’upstream che è facile da gestire e mantenere utilizzando Cluster API per la distribuzione e l’aggiornamento dei cluster. Come wPartner Network (APN) Advanced Technology Partner, i clienti possono sfruttare i servizi dei VMware Tanzu Labs per lavorare fianco a fianco con i team per costruire capacità e instillare processi con un impatto immediato e duraturo. Con Tanzu, i clienti Aws beneficiano di:

  • Accesso self-service degli sviluppatori ai cluster, insieme a un modello di build standardizzato e sicuro per la creazione e la manutenzione dei container.
  • Gestione delle policy per l’accesso ai pod, la rete e la sicurezza che ne consente l’applicazione simultanea a centinaia di cluster Kubernetes, ovunque essi siano in esecuzione, così come a un particolare namespace comune a più cluster Kubernetes diversi.
  • Osservabilità full-stack in grado di eseguire più di un milione di punti dati al secondo per consentire una più rapida risoluzione dei problemi e un alert intelligente di potenziali anomalie su tutti i cluster e i carichi di lavoro in esecuzione al loro interno.

Sicurezza coerente e unificata con VMware Carbon Black Cloud

VMware Carbon Black Cloud è una piattaforma cloud-native per la protezione di endpoint, carichi di lavoro e container che consente ai clienti di rendere operativa una sicurezza coerente e moderna in ambienti AWS e cloud ibridi. Analizzando più di un trilione di eventi di sicurezza al giorno, VMware Carbon Black Cloud scopre in modo proattivo i modelli di comportamento degli aggressori e consente ai difensori di rispondere e porre rimedio in tempo reale da qualsiasi parte del mondo. Le funzionalità di sicurezza degli endpoint, dei carichi di lavoro e dei container sono unificate in un’unica console e in un unico agente, in modo che i team dell’infrastruttura e dell’infosecurity abbiano un’unica fonte per migliorare insieme la sicurezza. Con VMware Carbon Black Cloud, i clienti beneficiano di:

Sicurezza endpoint cloud-native che combina prevenzione e rilevamento automatico per difendere le organizzazioni dall’intero spettro degli attacchi sofisticati.

Protezione avanzata del carico di lavoro per il moderno data center per proteggere meglio i carichi di lavoro in esecuzione in ambienti cloud virtualizzati, privati e ibridi.

Sicurezza dei container di livello enterprise che fornisce visibilità continua, sicurezza e conformità per le applicazioni containerizzate dallo sviluppo alla produzione in ambienti AWS e cloud privati.

Trasformare la gestione del cloud con CloudHealth

CloudHealth è una robusta piattaforma di gestione del cloud che aiuta i clienti AWS a semplificare la gestione finanziaria del cloud, a snellire le operations del cloud e a migliorare la collaborazione interorganizzativa. I clienti AWS possono sfruttare le profonde conoscenze e l’esperienza di VMware nella gestione del cloud pubblico per far crescere le proprie competenze nel cloud utilizzando un quadro collaudato per progredire nel loro percorso di maturità nella gestione del cloud. I vantaggi per i clienti Aws:

  • Processo decisionale più rapido attraverso l’allineamento dei dati cloud con il contesto aziendale e l’accesso a report e dashboard personalizzati su misura per ogni funzione aziendale, team o progetto.
  • Migliore utilizzo delle risorse e ottimizzazione dei costi attraverso raccomandazioni attuabili per il rightsizing dei servizi AWS e la gestione di Reserved Instances e Savings Plans.
  • Operazioni cloud più efficienti grazie all’implementazione di policy di governance per avvisare in modo proattivo e intraprendere azioni automatizzate all’interno di un ambiente AWS.

Migliorare la sicurezza del cloud e di Kubernetes con CloudHealth Secure State

CloudHealth Secure State è una piattaforma intelligente di sicurezza e conformità nativa del cloud che aiuta le organizzazioni a proteggere milioni di risorse cloud su scala. Utilizzando un modello di dati cloud basato sulle relazioni tra risorse, CloudHealth Secure State migliora la visibilità della sicurezza con la ricerca dell’inventario in tempo reale, la correlazione avanzata dei rischi e più di 950 regole di best practice per segnalare il 95% delle violazioni della sicurezza e della conformità entro sei secondi dalla notifica di un evento cloud.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php