Home System integrator Vem Sistemi e myDev, le soluzioni concrete per gestire la realtà ibrida

Vem Sistemi e myDev, le soluzioni concrete per gestire la realtà ibrida

A più di un anno dall’inizio della pandemia, i system integrator come Vem Sistemi possono finalmente iniziare a guardare al futuro con la giusta dose di progettualità.

L’impetuosa ondata di trasformazione digitale che ha attraversato trasversalmente tutta l’Italia ha infatti visto realtà come Vem Sistemi e myDev supportare senza sosta i propri clienti.

Un’attività che ha permesso a innumerevoli organizzazioni di poter continuare ad operare, in tutto o in parte, durante i ripetuti lockdown.
Già da alcuni mesi, tuttavia, le imprese italiane si stanno interrogando su come continuare a sviluppare la propria operatività.

Infatti, è ormai chiaro a tutti che ci attende un futuro profondamente diverso sia dall’epoca pre-Covid che dal periodo emergenziale.
Si tratterà di una realtà ibrida, in cui Vem Sistemi vuole recitare come da suo DNA un ruolo da protagonista, attraverso myDev.

Marco Bubani mydev
Marco Bubani, Direttore Innovazione VEM sistemi e Amministratore Delegato di mydev

Ne abbiamo parlato con Stefano Amici, Chief Technical Officerm e Marco Bubani, Direttore Innovazione VEM sistemi e Amministratore Delegato di myDev.

La società, fondata nel 2005, è entrata a far parte del gruppo Vem Sistemi nel 2015, e ha fin da subito fornito un importante contributo nell’ambito del digital workspace e non solo: la gestione delle meeting room, il datawarehouse sono altri campi d’azione.

Questo grande bagaglio di expertise sul campo, costruito con largo anticipo, ha permesso a myDev di essere più che pronta ad affrontare questo periodo.

Grazie al ruolo di Vem Sistemi, e alla sua presenza radicata sul territorio, molti clienti hanno potuto contare su un inestimabile alleato.

Appare del tutto evidente che nessuno (lo ha detto perfino il Presidente Mattarella) può salvarsi da solo. Questo è ancor più vero per le aziende. La collaborazione, la fiducia nei propri partner sono alla base della ripartenza.

myDev, lo sviluppo software al servizio di Vem Sistemi

Vem Sistemi e myDev, sottolineano con orgoglio i due manager, possono offrire tutto questo e altro ancora. Parliamo naturalmente delle tecnologie, che vengono sia sviluppate che implementate direttamente. Un enorme vantaggio, e una situazione in cui tutti vincono.

mydev
Stefano Amici, Chief Technical Officer di mydev

I clienti, che potranno avere soluzioni tailor made; e Vem Sistemi e myDev che potranno accrescere la propria customer base. Del resto, solidità e affidabilità sono da sempre punti forti del Gruppo. Che è sempre cresciuto in modo organico e lineare, senza rincorrere facili ma anche effimeri aumenti di fatturato. Un atteggiamento concreto, che accomuna la società ai propri clienti e agevola la relazione.

Amici e Bubani hanno rimarcato il crescente successo della soluzione myMeetingRoom di myDev.Si tratta della piattaforma che contribuisce in modo concreto al processo di innovazione digitale delle aziende clienti, rendendo più semplici ed efficaci le procedure di prenotazione degli spazi e risorse.
Non fatichiamo a capire le ragioni del successo di myMeetingRoom. Su un expertise ben consolidato, si è innescata la dirompente situazione generata dalla pandemia. Il distanziamento fisico è diventato per tutti noi un compagno di vita quotidiano, per quanto spesso sgradito.

Le soluzioni di myDev sono in grado di fornire un grande contributo alle moltissime aziende alle prese con le difficoltà di gestione della realtà lavorativa ibrida.

MyMeetingRoom

SpaceEye, la piattaforma per il distanziamento sociale

Una soluzione molto innovativa e al passo con le necessità attuali è senza dubbio SpacEye.
La nuova applicazione è in grado di monitorare in tempo reale ed efficacemente le misure di distanziamento sociale e di anti-assembramento negli spazi aziendali e commerciali. Garantendo la sicurezza di clienti e collaboratori.

Si tratta di una nuova piattaforma, sviluppata da Vem Sistemi e myDev, grado di raccogliere informazioni da sorgenti varie come videosensori o videocamere presenti su stazioni di telepresence Cisco.

Grazie ai dati raccolti, in caso di superamento delle soglie, SpaceEye individua le criticità in tempo reale e genera allarmi. Inoltre, in caso di esercizi commerciali ad alta frequentazione permette di gestire l’ingresso contingentato dei clienti.

La flessibilità di integrazione della soluzione ne consente l’impiego in ambienti eterogeni e la rende adattabile a mutevoli scenari.

La piattaforma, oltre a fornire supporto nella gestione dell’emergenza in atto, è utile nella gestione degli spazi lavorativi o nella raccolta di informazioni sulla frequentazione di un punto vendita.

spaceye

Con queste soluzioni e questo approccio customer-centric, è facile comprendere le ragioni del continuo successo del Gruppo Vem Sistemi. Conquistare la fiducia degli imprenditori italiani non è affatto facile.

Ancor meno vincere le resistenze culturali al cambiamento, peculiarità tutta italica. Per raggiungere questi risultati ci vuole concretezza, competenza e innovazione. Tutte doti che non mancano affatto a Vem Sistemi e a myDev, e SpacEye ne è un esempio lampante.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php