Un poker di ultra-portatili per Sony

La casa giapponese scopre le carte e lancia quattro notebook Vaio con Centrino e peso compreso fra 1,4 e 2 Kg

17 febbraio 2004 Per i professionisti sempre in movimento, Sony presenta
quattro notebook ultra-portatili della linea Vaio con peso compreso fra 1,4 e
2 Kg. I nuovi portatili si chiamano Z1XSP, Z1XMP, V505DP e TR2MP
e integrano tutti la piattaforma Centrino che, ricordiamo, abbina al basso consumo
di batteria la comodità della connessione Wi-Fi. La possibilità
di comunicazione viene poi ulteriormente estesa dalla disponibilità (nei
modelli Z1X e TR2) dell’interfaccia Bluetooth.

A seconda dei modelli, il clock del processore parte da 1
GHz (nel più piccolo TR2) per arrivare a 1,7 GHz degli Z1X. Per quanto
riguarda i display, il più compatto TR2 monta un WXGA da 10,6
pollici
, mentre i modelli Z1 dispongono di uno schermo da 14,1 pollici
con scheda Ati Mobility Radon e 16 MB di memoria video.

Ogni macchina risulta configurata con 512 MB di memoria DDR espandibili fino
a 1 o 2 GB a seconda dei modelli, mentre il taglio dei dischi fissi è
di 40, 60 o 80 GB.

Da segnalare la disponibilità del masterizzatore DVD-RW
nel top di gamma Z1XSP. Gli altri tre modelli incorporano invece un “classico”
combo CD-RW/DVD-ROM.

Passando al lato software, tutti i notebook sono provvisti, oltre che di Windows
XP Pro, della suite Works Suite 7. A questi si aggiunge SonicStage
per la gestione e l’editing di file musicali, PictureGear Studio
2.0
, per il fotoritocco e l’archiviazione delle immagini, e DVGate
Plus
per la conversione del formato Digital Video. Inoltre, grazie
a un accordo fra Sony e Adobe, ogni portatile è completato con il CD
Companion Pack che contiene Premiere 6.0 LE, Photoshop
Album
e Photoshop Elements 2.0.

Questi i prezzi IVA inclusa: Z1XSP 2.999 euro; Z1XMP 2.599
euro; V505DP 2.599 euro; TR2MP 2.999 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here