Ucc Wildix per l’acciaio made in Italy di Bawer

bawerAttento al futuro e alle evoluzioni del mercato di riferimento, il produttore di componenti e accessori in acciaio italiano Bawer ha scelto la tecnologia Wildix per ammodernare i propri strumenti di communication & collaboration interni con una soluzione in grado di ottimizzare flussi telefonici, gestione delle chiamate in mobilità, videoconferenze e rubriche condivise.

Supportata dal partner Clt Telefonia, l’azienda con sede a Matera, nata nel 2002 sotto la guida di Pasquale Lorusso, ha rinnovato il proprio comparto It scegliendo di utilizzare le tecnologie più avanzate anche nell’ambito della comunicazione.

Da qui l’upgrade delle reti interne di Bawer con l’installazione della centrale telefonica Wildix Multimedia System, di due Media Gateway Gsm, di fax server, telefoni Dect cordless Wildix W-Air e di Collaboration, il sistema di collaborazione proprietario con interfaccia Web per collaborare in maniera sicura, in modalità Byod, anche attraverso i propri dispositivi mobili.

Il tutto a copertura di uno stabilimento che si estende su un’area di 45mila m², di cui 16mila dedicati alla produzione, mentre in un altro migliaio sono ospitati su tre livelli gli uffici di Bawer nella già citata sede di Matera.

Tra i benefici evidenziati: una maggiore mobilità dei collaboratori sia all’interno della vasta area aziendale sia all’esterno e un effettivo miglioramento degli aspetti lavorativi grazie alla copertura interna dell’intera area e nei differenti stabilimenti, in aggiunta a un’assistenza giudicata puntuale e immediata, e ritenuta particolarmente importante in un’azienda internazionale.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome