Time to consumer ridotto con Infor Fashion Product Plm

Fatturazione_Elettronica_Pa_PennarelloSi chiama Infor Fashion Product Lifecycle Management l’applicazione next-generation sviluppata da Infor per rispondere alle specifiche esigenze del settore della moda.

Obiettivo: consentire a retailer di brand privati, proprietari di marchi e aziende manifatturiere di prevedere meglio i costi degli stili per il sourcing offrendo, in aggiunta, nuove capacità integrate per la rapida simulazione dei costi operativi utili a prendere decisioni mirate.

Nata per collegare le aree merchandising, sviluppo della linea e sourcing dei prodotti con le attività di pianificazione e produzione, dalla prima release di Infor Fashion Plm, Infor ha creato i moduli Merchandise Planning e Partner Collaboration.

Il primo supporta la creazione di nuove collezioni con budget complessivi che possono essere assegnati ad attributi di prodotto e di mercato tenendo conto dell’evoluzione dei piani della linea e della collezione.
Il secondo offre, invece, accesso sicuro e continuo al Web per condividere con partner e fornitori, fin dalle prime fasi dello sviluppo, informazioni utili a evitare ritardi e ridurre gli errori di comunicazione.

Ad arginare l’esigenza di effettuare test e time to value dal momento dell’implementazione ci pensa, invece, l’integrazione standard tra Connector Toolbox e Infor M3, mentre la funzionalità di supporto per le stampe inclusa nella nuova versione di Infor Fashion Product Plm consente di salvare la stampa esclusiva in una libreria specifica, facilitandone quindi l’immediato accesso e inserimento.
 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here